Torna "Puliamo il Mondo" 2018: da un quarto di secolo, ogni anno, volontari di tutta Italia coordinati da Legambiente si danno appuntamento l’ultimo fine settimana di settembre per ripulire spazi pubblici dai rifiuti abbandonati. Con guanti, rastrelli, ramazze e sacconi ci si ritrova in piazze, strade, parchi urbani, lungo gli argini dei fiumi o delle strade statali, negli spazi “di nessuno” delle periferie. Associazioni, amministrazioni locali, imprese, scuole, uniti da un unico obiettivo: rendere più vivibile e più bello il territorio in cui viviamo.

Il circolo di Legambiente Perla Blu di Cologna Veneta organizza sabato 13 gennaio la 1^ "Festambiente del Colognese", un pomeriggio nel quale incontrarsi, parlare di ambiente, ascoltare musica e mangiare insieme.

Con l’85,4% di raccolta differenziata (rispetto al 79,7% del 2016), e una produzione di rifiuto residuo secco pari a 50,3 chili pro capite (contro i 73,2 del 2016), l'amministrazione valpolicellese è risultata prima tra i Comuni con più di 10.000 abitanti nell'ambita classifica di Legambiente.

Una giornata aperta a tutti alla Rondella di San Zeno in Monte, monumento del '500 solitamente chiuso la pubblico, da cui si gode un panorama unico sulla città.

Un flash mob per protestare, seppur in forma carnevalesca, nei confronti delle massime autorità regionali sia politiche che sanitarie, circa il grottesco caso di inquinamento da PFAS. Si è tenuto sabato mattina a Cologna Veneta con attivisti di Legambiente Veneto e del Coordinamento acque libere da Pfas.

Pagina 1 di 9

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.