1 marzo, Proiezione di "Food Coop" a Verona

By Febbraio 23, 2018 727 No comment

Possono i cittadini rivoluzionare la grande distribuzione alimentare? Questo film-documentario mostra che è possibile, raccontando "la più bella esperienza sociale degli Stati Uniti!". L'iniziativa è presentata in collaborazione da alcune realtà e associazioni di Verona e provincia.


Nel pieno della crisi economica, all'ombra di Wall street, la Park Slope Food Coop di New York è in piena crescita. Nata nel 1973 da alcuni utopisti che decisero di creare un supermercato autogestito, oggi vanta 17.000 membri che lavorano nel supermercato 3 ore al mese e in cambio beneficiano dei migliori prodotti alimentari della città a prezzi decisamente bassi.

Tom Boothe, americano ma residente a Parigi, ha girato questo documentario sviluppando in contemporanea il progetto Le Louve: un supermercato cooperativo in Francia che funziona sugli stessi principi del Park Slope Food Coop. Girare il documentario gli è servito per capire come concretizzare questo incredibile esempio di cooperazione, una delle esperienze sociali più riuscite degli Stati Uniti. L'uscita del Flm in Francia (oltre 25.000 biglietti venduti) ha ispirato più di 30 cooperative che stanno riproducendo questo modello.

Per vedere il trailer del film clicca qui.
 
La proiezione è approdata a Verona grazie alla collaborazione di alcune realtà e associazioni che si muovono nell'amnbito di un'economia alternativa e decrescente:
- MDF, Movimento per la Decrescita Felice, cZircolo Territoriale di Verona
- InterGAS Verona, la rete che collega una trentina di GAS (Gruppi di acquisto solidale);
- TiLT/Territori in Libera Transizione, laboratorio di ricerca sulle nuove pratiche di cittadinanza del Dipartimento di Scienze Umane dell'Università di Verona:
- Gruppo Res Le Matonele
- EBC Economia del Bene Comune gruppo territoriale Veneto.

L'evento si terrà giovedì 1 marzo alle 20.45 al
Cinema Teatro Aurora in via Gerolamo Fracastoro 17 a Verona.
Alla proiezione seguirà un dibattito in sala moderato da Giulia Cecchinato che coordina il gruppo di lavoro e da Antonio Nicolini responsabile della rete InterGAS, per valutare se come rete locale c'è interesse ad approfondire la tematica o addirittura a provare a sviluppare un progetto veronese.
 
Per partecipare è necessario prenotare i biglietti online al seguente link: www.movieday.it/event/reserve.
 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Martedì, 13 Marzo 2018 00:11

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.