Una passeggiata per salvare la Valpolicella

By Settembre 19, 2013 2102 No comment
|| || ||

Sabato 21 settembre 2013 dalle 15 il Comitato Salva Arbizzano organizza una passeggiata tra le ville venete che arricchiscono il paesaggio della zona est di Arbizzano e che sono minacciate dal Piano delle nuove lottizzazioni già approvato dal Comune di Negrar.

L'iniziativa si inserisce nell'ambito della raccolta firme per fermare quello che viene definito un nuovo "scempio edilizio" che andrà a colpire Arbizzano, con la costruzione di quasi 400 nuovi appartamenti, un centro commerciale , un albergo-grattacielo e nuovi parcheggi (vedi articolo correlato).

 

In occasione della passeggiata di sabato, alcune Ville Venete apriranno i loro cortili: "Sarà una bella opportunità per riscoprire le bellezze di Arbizzano e del territorio", sottolineano dal Comitato, che ha attivato la promozione anche su Facebook aprendo la pagina Salviamo Arbizzano e la Valpolicella dal cemento, che conta già quasi 650 adesioni.


Restano ormai meno di due settimane di tempo per promuovere la raccolta e presentare in consiglio comunale le osservazioni al documento urbanistico. E' possibile firmare in vari punti della zona (bar, edicole, le farmacie di Arbizzano e Santa Maria, la Bottega dei Sapori di Parona e al mercatino biologico di Novare il sabato mattina). 

 

Il ritrovo per sabato alle 15 è in piazza a Novare ad Arbizzano.

 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Martedì, 24 Settembre 2013 23:36

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.