No Tav, diffida a sindaco e alle istituzioni

By Febbraio 09, 2017 797 No comment
|| || ||

È assente la valutazione ambientale strategica (VAS) riguardante il nodo di Verona. Con questa motivazione il Comitato contro il disastro Tav ha inviato una diffida a non procedere con l'approvazione della VIA (valutazione di impatto ambientale) del nodo di Verona.

I destinatari sono: il sindaco di Verona, agli assessori, il presidente della IV commissione del consiglio comunale, i consiglieri comunali, il responsabile del procedimento e il Responsabile del Procedimento della commissione VIA del ministero dell'Ambiente.


Secondo il comma 5 art 11 Dlgs 152/2006, "i provvedimenti amministrativi di approvazione adottati senza la previa valutazione ambientale strategica, ove prescritta, sono annullabili per violazione di legge", fa notare il Comitato in un comunicato.


A ciò si aggiunge il fatto che il nodo di Verona, che comprende la tratta ferroviaria dal Quadrante Europa alla fine della stazione di porta Vescovo è stato diviso in maniera anomala, visto che il progetto presentato parla di "ingresso ovest" e si ferma alla stazione di porta Nuova. In questo modo nella VIA non è possibile valutare l'effetto cumulativo dell'impatto ambientale anche rispetto ad altri progetti nella stessa zona, in contrasto con la direttiva 2014/52/UE che vieta espressamente la frammentazione dei progetti.


Inoltre, nella documentazione depositata non è presente l'analisi di tutte le opzioni alternative al progetto compresa la "non realizzazione" (opzione zero).


Mancano infine il verbale attestante la qualità dell'opera e la conformità alle norme ambientali e urbanistiche e l'analisi delle acque superficiali per escludere l' inquinamento da PFAS.


"Per concludere – sottolinea il Comitato – non bisogna dimenticare che i cantieri avrebbero una durata decennale, con decine di mezzi pesanti all' opera con tutte le conseguenze sulla mobilità e sull'inquinamento dell'aria".

 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Giovedì, 09 Febbraio 2017 20:21

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.