Il ricorso presentato da Legambiente Verona e dal Comitato di Cittadini ha ottenuto il risultato sperato. Il Tar del Veneto ha bocciato giovedì scorso la riapertura da parte della Rotamfer, che gestisce la discarica Cà di Capri a Sona, ottenuto a fine dicembre con un progetto di completamento e quindi di ampliamento del sito.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.