No della Provincia al "revamping" di Ca' del Bue

By Aprile 22, 2015 1781 No comment
|| || ||

"L'intervento proposto consiste in una modifica sostanziale e quindi in un nuovo impianto". Con questa motivazione la Provincia di Verona ha bocciato il progetto di revisione e ammodernamento di Ca' del Bue, per la "valorizzazione della frazione organica del rifiuto solido urbano", con soddisfazione del comune di San Martino Buonalbergo.

In pratica è stato riconosciuto che le modifiche proposte da Agsm, azienda che ha in gestione il sito, andrebbero in realtà a realizzare un nuovo impianto e non, come dichiarato, semplicemente a ristrutturarlo. Alla luce dell'attuale Piano Regionale Rifiuti non è prevista la costruzione di nuovi termovalorizzatori (vedi articolo correlato), quindi la richiesta risulta non lecita.


Ecco il testo come appare nel testo della delibera: "Il gruppo istruttorio incaricato, considerato che l'intervento proposto consiste in una modifica sostanziale e quindi di un nuovo impianto (modifiche al layout, aumento della potenzialità richiesta di nuovi codici Cer, cioè del catalogo europeo dei rifiuti) e che l'area di intervento si trova in fregio alla zona 'Ambiti protezione del suolo' e all'interno degli 'Ambiti di interesse naturalistico ambientale' del Piano d'area Quadrante Europa (Paqe), esprime parere negativo in merito al progetto per i vincoli imposti dall'articolo 49 del Piano stesso".


Dopo quello della Commissione provinciale di Valutazione di impatto ambientale (Via), arriva così anche il no della Provincia, che ripropone sostanzialmente le stesse motivazioni anche del comune di San Martino Buon Albergo, recentemente votate dalla maggioranza in Consiglio comunale. Una bella soddisfazione per il sindaco del comune che sarebbe direttamente coinvolto dalla riapertura del termovalorizzatore, così come per tutta la città di Verona.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Giovedì, 23 Aprile 2015 00:07

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.