Castelnuovo, lotta dura ad abbandono rifiuti

|| || ||

Tempi difficili per chi abbandona i rifiuti: a Castelnuovo del Garda i controlli sono stringenti e per i "furbetti" è sempre più difficile farla franca. L'ultimo episodio è di pochi giorni fa.

Ogni mattina, da qualche settimana, in un tratto di fosso in via Palazzina, gli operai del Comune ritrovavano un sacchetto di plastica legato con nastro adesivo con rifiuti di origine domestica. Non riuscendo a sorprendere l'autore del gesto, gli operai hanno pensato di rivolgersi agli agenti della Polizia locale.


Una volta esaminato il contenuto dei sacchetti, gli agenti sono riusciti ad identificare il possessore dei rifiuti e ad intuire la fascia oraria in cui potevano essere stati abbandonati. Di buon mattino, in abiti civili, i due agenti hanno quindi seguito il sospettato sorprendendolo proprio mentre era intento nelle sue abitudini poco civili. Si tratta di un cittadino da sempre residente a Castelnuovo del Garda, di giovane età e normalmente inserito nel contesto sociale.


Visibilmente a disagio di fronte alla richiesta di spiegazioni da parte degli agenti, l'inquinatore non è stato però in grado di fornire alcuna giustificazione per il suo comportamento meritando due sanzioni di 100 e 25 euro.


"È una questione di civiltà e di decoro urbano – osserva l'assessore all'Ecologia e Ambiente, Roberto Oliosi -. Accanto ai molti cittadini che ogni giorno contribuiscono alla tutela dell'ambiente con una corretta raccolta differenziata, registriamo purtroppo una piccola parte di abitanti che contravvengono alle norme e al senso civico, anche se da tempo offriamo ai residenti gli strumenti necessari affinché possano svolgere un'efficiente raccolta differenziata, a cominciare dall'isola ecologica".


Il sindaco Giovanni Peretti è deciso ad inasprire le sanzioni: "Multare chi abbandona i rifiuti è un segno di rispetto nei confronti dei cittadini di Castelnuovo che hanno a cuore il proprio territorio - precisa il sindaco -. Da tempo siamo impegnati con la Polizia locale sul fronte dei controlli, ma negli ultimi tempi abbiamo rafforzato la nostra azione".

 

(comunicato stampa del Comune di Castelnuovo)

 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Giovedì, 05 Marzo 2015 13:14

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.