Malcesine, impegno contro il degrado sui rifiuti

|| || ||

Pugno duro sul controllo rifiuti a Malcesine. Dopo la denuncia della minoranza del Consiglio comunale per la situazione di incuria e degrado nei punti di raccolta cittadini, verranno installate 29 telecamere nelle zone limitrofe alle isole ecologiche.

Ad annunciarlo è stato lo stesso sindaco di Malcesine Nicola Marchesini in risposta alla minoranza, che nei giorni scorsi aveva presentato all'Amministrazione anche un'interrogazione.


La denuncia della situazione di degrado è apparsa prima su Facebook, con la pubblicazione di alcune foto di cestini e bidoni del centro storico e non solo stracolmi di rifiuti.


Tra i progetti del Comune di Malcesine per migliorare la raccolta rifiuti, anche un programma di porta a porta per i pubblici esercizi.


Il direttore del Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrlatero, Thomas Pandian, ha inoltre aggiunto che i cassonetti spariranno dal centro storico: le mini isole ecologiche con la differenziata per secco, carta, plastica e umido verranno infatti sostituite e interrate.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.