Tre comuni in marcia per dire “Stop pesticidi”

Una marcia popolare, libera, aperta a tutti e pacifica si svolgerà in contemporanea domenica 13 maggio nelle province di Verona (San Pietro di Valpolicella), Treviso (da Cison-Follina) e Bolzano (Caldaro) per dire basta all’abuso di pesticidi.

Ogni anno circa 200 mila morti su scala globale sono causati dai pesticidi, compromettendo anche la produttività del terreno e inquinando.

A organizzare la marcia è il Comitato Marcia Stop Pesticidi, che rivolge un duplice appello alla Commissione Europea e al Governo italiano. Alla prima si chiede di rivedere la recente autorizzazione concessa per altri cinque anni all’uso del glifosato, di riformare la procedura di approvazione dei pesticidi e di fissare obiettivi di riduzione obbligatori  per quanto riguarda l’uso dei pesticidi.

A Governo, Regioni e Comuni si chiede invece di applicare il principio di precauzione, vietando l'utilizzo dei pesticidi, attivando controlli e sanzioni idonee, iniziando col vietare definitivamente le sostanze che sono state sottoposte a deroghe e fissando obbiettivi di riduzione per gli altri.

L’appello è anche di potenziare tutti gli strumenti di controllo e salvaguardia del territorio per evitare sbancamenti, deturpazione del paesaggio, possibili discariche abusive e cambiamenti delle destinazioni d'uso; disincentivare economicamente le produzioni agricole industriali e le monoculture e  favorire e finanziare l'agricoltura biologica e la costituzione di biodistretti, nel rispetto della biodiversità e delle tipicità tradizionali locali.


L’invito a marciare uniti in difesa della nostra terra e della salute pubblica è rivolto a tutti: cittadini, associazioni, movimenti, comitati, gruppi. E’ ora che chi finora non ha potuto esprimere la propria voce lo possa finalmente fare.

DOVE: Il punto di incontro per San Pietro in Cariano è alle ore 10 nei Giardini di via Mara.


Per informazioni: www.marciastoppesticidi.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Contatti: 333-5213792 (San Pietro di Valpolicella)
Tel: 348-1587879 (Cison-Follina)

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Mercoledì, 09 Maggio 2018 13:27

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.