Dal contatto con sé una nuova coscienza ambientale

By Aprile 29, 2015 1439 No comment
|| || ||

Unire conoscenza interiore e rispetto per la Terra? È ciò che si prefigge di fare il counseling nella natura, che abbina la ricerca del benessere e dell'equilibrio psicofisico a un contatto più profondo con l'ambiente naturale che ci circonda e di cui siamo parte integrante.

di Marzia Sandri

 

Spesso si sottovaluta come una delle cause profonde della mancanza di rispetto e sensibilità nei confronti dell'ambiente naturale affondi le sue radici nella perdita del contatto profondo con la terra, oltre alla scarsa consapevolezza del nostro bisogno di un rapporto più ravvicinato con la natura per raggiungere uno stato di maggior armonia interiore e salute.

 

Il "Counseling nella natura" affonda le sue radici nei principi dell'eco-psicologia, giovane disciplina che ha come obiettivo quello di alleviare o in molti casi superare squilibri e disagi tipici delle nostre esistenze cosiddette civili, ma per lo più alienate, recuperando la consapevolezza di essere un tutt'uno con il pianeta che ci ospita.

 

Attraverso l'ascolto, tecniche di respirazione, rilassamento e visualizzazione praticate sui prati o all'ombra di boschetti sulle sponde di specchi d'acqua, il "Counseling nella natura" punta a stemperare tensioni e disagi di qualsiasi natura, migliorando la percezione del proprio corpo, sviluppando le capacità sensoriali e prendendo consapevolezza dell'ambiente naturale in cui siamo immersi e di cui siamo parte integrante, per approfondire la conoscenza di sé attraverso un rinnovato contatto con la natura e con lo spirito profondo di Madre Terra.

 

Ritrovare l'attenzione, il rispetto e l'amore per la natura diventa quindi veicolo di un nuovo modo di guardare a ciò che ci sta intorno, vuol dire fare il primo passo concreto verso lo sviluppo di una coscienza ambientale per ridare senso, integrità e direzione alla propria vita, nel pieno rispetto delle proprie risorse, delle proprie potenzialità, dei propri ideali e aspirazioni coltivando parallelamente l'attenzione, il rispetto e l'amore per il nostro pianeta e un diverso atteggiamento nei confronti della stessa natura umana.

 

Per chi fosse interessato ad approfondire l'argomento: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Mercoledì, 29 Aprile 2015 14:21

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.