Verde urbano, intervento significativo a Sommacampagna

By Giugno 08, 2016 1115 No comment
|| || ||

Il Comune di Sommacampagna ha piantato 213 alberi sul territorio Comunale, con un investimento di circa 30mila euro. "Abbiamo voluto dare un segnale alla popolazione", spiega l'assessore all'Ecologia Fabrizio Bertolaso.

Un intervento significativo di verde urbano, con un centinaio di hibiscus, 63 bagolari e 50 cipressi. I primi sono stati piantati lungo la pista ciclabile di via Ceolara, molto utilizzata anche da persone che fanno passeggiate a piedi. "Abbiamo scelto gli hybiscus perchè queste piante in pochi anni dovrebbero garantire una buona dose d'ombra ed anche una bella fioritura nel periodo primaverile, rendendo ancora più piacevoli le passeggiate sulla pista ciclabile", fa notare l'assessore Bertolaso.

 

Con la realizzazione dell'impianto di irrigazione è stata posizionata anche una fontanella con acqua potabile a circa metà del percorso, strutture sempre più rare e utili nelle nostre città.

 

I bagolari invece (celtis Australis) sono stati piantati sull'anello ciclabile presso gli impianti sportivi e lungo via Macaccara-via Trieste. "Queste sono piante autoctone che si inseriscono perfettamente nel nostro paesaggio – commenta Bertolaso - destinate a diventare alberi di alto fusto sempre più belle e imponenti negli anni. Anche in questo caso abbiamo scelto aree frequentate da chi fa passeggiate o attività fisica".


I cipressi infine sono stati piantumati nell'area di Custoza. Anche in questo caso sono state scelte posizioni frequentate da escursionisti, in prossimità dei vari cammini e percorsi presenti sul territorio, oppure in aree in cui la presenza delle piante possa contribuire al miglioramento del panorama.


Questi interventi non sono correlati ai 200.00 euro che il Comune intende investire su Caselle per il miglioramento dell'ambiente e per le mitigazioni ambientali. Spiega Bertolaso: "Stiamo ancora lavorando alle opere di mitigazione di Caselle, nei prossimi 3 anni metteremo 600.000 euro di fondi su questo territorio ferito pesantemente dalle infrastrutture sovracomunali. Come amministrazione siamo molto impegnati per rivendicare il diritto alla salute del nostro territorio. Gli anni passati dimostrano che queste azioni non sono mai facili, ma siamo fiduciosi".

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Mercoledì, 08 Giugno 2016 19:14

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.