I dati della sperimentazione per la raccolta rifiuti puntuale negli alberghi di quattro comuni del Lago di Garda sono stati presentati ieri, 10 dicembre, in occasione della conferenza annuale di Federalberghi Garda Veneto (UGAV), che si è tenuta presso l'Hotel Corte Valier di Lazise.

"Non siamo un Comune Virtuoso ma vogliamo diventarlo". Con queste parole il sindaco di Pescantina Luigi Cadura ha aperto il suo intervento, durante il quale ha annunciato alcune prossime iniziative, all'incontro "Rifiuti Zero: partiamo!" di lunedì 24 novembre, a cui ha partecipato anche Marco Boschini, coordinatore nazionale dell'associazione dei Comuni Virtuosi.

Inquinamento atmosferico a livelli d'emergenza e tasso di motorizzazione sempre in crescita: sono queste alcune delle le caratteristiche negative di cui purtroppo i centri urbani italiani non riescono a liberarsi, secondo il rapporto annuale di Legambiente, Ambiente Italia e IlSole24Ore "Ecosistema Urbano 2014". Ecco la triste fotografia che ne emerge della nostra città.

È partita in questi giorni la raccolta sperimentale con microchip in alcune strutture alberghiere dell'alto Lago di Garda: un servizio all'avanguardia, pioniere in provincia di Verona, fortemente voluto da Federalberghi Garda Veneto e avviato grazie all'accordo con il Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero e con il supporto tecnico di Effetto Nido Srl.

Sono 32 i comuni della Provincia di Verona che il 9 luglio a Roma hanno ricevuto l'attestato di Comune Riciclone, conferito da Legambiente con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente. La Provincia di Verona si conferma quindi ai primissimi posti del panorama nazionale.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.