La Provincia di Verona ha accolto l'appello degli Amici della Bicicletta per sollecitare il ripristino del servizio biciclette sulla linea ferroviaria Verona-Mantova. Ora sta alla Regione agire per ristabilire questo importante servizio per favorire il cicloturismo nel nostro territorio.

Il 7 marzo all'Università di Verona inizierà il 2° corso di perfezionamento e aggiornamento per una nuova figura professionale, "Promotore della mobilità ciclistica", organizzato dal Dipartimento Scienze neurologiche e del Movimento dell'Università di Verona. Scadenza iscrizioni il 7 febbraio.

Hanno sfidato la pioggia con successo i soci Fiab del Veneto, Federazione Italiana Amici della Bicicletta, che Sabato 5 e Domenica 6 ottobre hanno organizzato una gita per inaugurare i primi 1.400 chilometri di percorsi cicloturistici tabellati appartenenti alla Rev, Rete Escursionistica Veneta, con la collaborazione anche di Trenitalia che ha messo a disposizione un treno speciale da Mestre dotato di carro bagagliaio.

Solo otto chilometri separerebbero Bovolone da Cerea, da percorrere in bicicletta in tutta sicurezza se solo fosse completata la pista ciclabile lungo l'argine del Menago. È per raggiungere questo obiettivo che l'associazione Centro Studi e Ricerche ha attivato una raccolta firme da presentare al Comune.

Rimettere i cittadini al centro della scelte amministrative, mettendosi in ascolto delle loro esigenze. È con questa strategia che Andrea Miorandi, sindaco di Rovereto, ha attuato la rivoluzione della mobilità urbana nel suo comune. Che ha molte cose in comune con il nostro, come ha spiegato ieri nel corso del convegno "Nuove strade o meno auto?" (vedi link).

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.