"Il progetto del filobus è ancora in alto mare". A sostenerlo con forza è il capogruppo del Pd nel consiglio comunale di Verona, Michele Bertucco. L'esponente del Partito Democratico sottolinea come ad oggi non siano stati ancora completate molte delle scelte e delle decisioni necessarie a concretizzare l'arrivo di questo mezzo che promette di migliorare la mobilità in città.

Passo avanti per il progetto filobus del Comune di Verona: è stato approvato ieri, 24 luglio, la ratifica dell'accordo di programma con Amt, che permetterà di attivare le procedure di occupazione delle aree interessate dal tracciato della filovia. Si accelera quindi il processo per la sua realizzazione, tra polemiche e contrari.

Il progetto del filobus rischia di avere costi insostenibili. A lanciare l'allarme è stato nei giorni scorsi il direttore generale dell'Atv, Azienda Trasporti Verona, Stefano Zaninelli. Secondo il dirigente dell'Atv per gestire il servizio servirebbero oltre quattro milioni e mezzo di euro in più all'anno rispetto alle previsioni.

 

Pagina 2 di 2

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.