Un altro attacco al verde urbano di Verona Sud si è verificato sabato, con il taglio di 67 piante in Viale Piave e viale del Lavoro. La motivazione questa volta sono i lavori per la realizzazione del filobus ma, si chiede il Comitato Verona Sud, a chi giova?

Sul filobus ancora scintille tra Amt e Comune di Verona. "Si allontana sempre di più la possibilità che il progetto del filobus possa trovare realizzazione entro il 2022".

In tanti aspettavano la data del 18 gennaio per conoscere il futuro del filobus. E se i cantieri non sono ancora stati aperti, almeno è arrivata la prima firma per l'avvio dei lavori, che dovrebbero partire a metà febbraio.

Dovrebbe essere il 18 gennaio la nuova data ufficiale di avvio dei lavori del filobus di Verona, anche se l'opposizione rimane scettica. Il cantiere durerà quasi tre anni e costerà 143 milioni di euro. Un mezzo elettrico che unirà San Michele allo Stadio e Ca' di Cozzi a Borgo Roma in modo più ecologico.

Si torna a parlare della filovia sulle pagine dei giornali veronesi, dopo l'ultima dichiarazione dell'assessore alla mobilità Marco Ambrosini che ha confermato: "I lavori dovrebbero partire entro fine anno". Scettici i portavoce dell'opposizione che chiedono "un riscontro documentale, almeno una bozza" del progetto di cui si parla da tanti anni.

Pagina 1 di 2

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.