A Verona arriva la Giornata della Bicicletta

|| || ||

Per la prima volta nella storia della città, Verona celebrerà una Giornata istituzionale dedicata alla bicicletta e alla mobilità sostenibile. L'approvazione ufficiale è arrivata ieri, 9 aprile, con il voto unanime del Consiglio Comunale su proposta del consigliere comunale delegato allo sviluppo delle piste ciclabili Ansel Davoli. Piazza Bra e alcune strade del centro verranno chiuse al traffico insieme ad alcune altre iniziative ancora da definire.

La data sarà quella di domenica 10 maggio, in concomitanza con la Giornata nazionale della Bicicletta istituita già nel 2010 e in contemporanea con la tradizionale manifestazione Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) "Bimbimbici", che si svolge in tutta Italia dedicata alla promozione della ciclo mobilità e alla sicurezza per i piccoli ciclisti e che a Verona prevede una pedalata informale per il centro città che partirà alle 9.45 dall'Arsenale.


Lo scopo, ci ha evidenziato il consigliere Davoli, è quello di "sensibilizzare e promuovere iniziative a favore di una mobilità ecologica e sostenibile, perseguendo così una politica di riduzione dell'inquinamento atmosferico e acustico e agevolando la percorribilità in bicicletta".


Un passo significativo per il Comune che per molti anni ha vissuto un clima di tensione con gli Amici della Bicicletta veronesi, un'iniziativa simbolica a cui ci si augura facciano seguito concrete misure per favorire l'uso della bici in città.


In occasione della Giornata della Bicicletta, "parte del centro storico verrà chiuso alle automobili – aggiunge Davoli - in particolare la via di fronte alla Gran Guardia per permettere alle famiglie e ai bambini di godersi una pedalata in totale sicurezza, senza inquinare e facendo esercizio fisico". Verranno invitate anche le scuole ad aderire in un ampio percorso di sensibilizzazione ai temi della mobilità ciclabile e di apprendimento delle pratiche di guida sicura della bicicletta.


Verrà coinvolta ovviamente anche la Fiab-AdB Verona, sottolinea Davoli, che avrà un ruolo importante nell'organizzazione della giornata, i cui dettagli sono ancora da definire. Questo provvedimento infatti – è scritto nella proposta di delibera che è stata presentata nei giorni scorsi dal consigliere Davoli al Consiglio Comunale - vuole essere un punto significativo di un percorso che vedrà ancora più impegnato il Comune di Verona, 365 giorni l'anno, nella promozione di politiche attive e di iniziative per favorire lo sviluppo della mobilità sostenibile. L'importanza della sensibilizzazione delle nuove generazioni sui temi sostenibile assume oggi un valore cruciale per il futuro della nostra città".

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Venerdì, 10 Aprile 2015 12:36

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.