A San Martino la nuova auto elettrica comunale

|| || ||

È una Renault Zoe, con un'autonomia di 240 chilometri, il nuovo acquisto dell’amministrazione comunale di San Martino Buon Albergo, con l’obiettivo di contribuire alla riduzione dell'inquinamento atmosferico.

La vettura è già a disposizione del personale comunale per adempiere agli incarichi amministrativi.


Oltre a promuovere la mobilità sostenibile sul territorio, l’iniziativa porta anche un vantaggio economico alle casse comunali, considerati i costi contenuti a livello di consumi di questa tipologia di veicoli.


Il sindaco Valerio Avesani intende così aumentare il proprio impegno a favore dell’ambiente, dopo l’installazione di pannelli solari da parte di Archimede Servizi sui tetti di tutti gli edifici pubblici e il miglioramento della pubblica illuminazione con l’installazione di lampade a basso consumo (leggi nostro articolo precedente).


Si sta provvedendo inoltre a sostituire gli infissi negli edifici scolastici, intervento che porterà ad un risparmio del 15% circa sui consumi di gas, oltre migliorare il comfort delle aule scolastiche, e verranno sostituite le lampade presenti con tecnologie a led.


Queste iniziative vogliono essere un segnale forte di sensibilizzazione alla cittadinanza sul tema del rispetto dell’ambiente, ha sottolineato il sindaco Avesani.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Martedì, 20 Giugno 2017 16:59

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.