Venerdì 12 ottobre, Luca Mercalli a Verona

By Ottobre 09, 2018 1901 No comment

Due occasioni in un solo giorno per ascoltare a Verona Luca Mercalli, noto personaggio televisivo, meteorologo, climatologo e divulgatore scientifico in merito ai cambiamenti climatici.

 

Alle 18 presso il Museo di Storia Naturale (in lung.ge Porta Vittoria 9), nell'ambito del mostra fotografica "Everyday Climate Change", conferenza dal titolo: "Il clima che cambia".
Nell'ambito della stessa iniziativa interverrà anche Leonardo Latella, entomologo e biospeologo, con una presentazione dal titolo "L'ultimo ghiacciaio e l'arrivo degli alieni a Verona"


Alle 20.30 presso la sala conferenze della Batteria di Scarpa in via San Zeno in Monte, fronte civico 21/B, verrà trattato il tema "Il Territorio di Fronte ai Cambiamenti Climatici".

Questa serata inaugura un calendario di incontri formativi rivolti alla cittadinanza, dal taglio ambientale e culturale, per stimolare una coscienza critica rispetto alle scelte politiche che governano il territorio.

Il prof. Luca Mercalli si occupa di ricerca su climi e ghiacciai, insegna sostenibilità ambientale in scuole e università in Italia, Svizzera e Francia, è attualmente docente presso la Scuola di Studi Superiori Ferdinando Rossi dell’Università di Torino e l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo/Bra.

Per la Commissione Europea ha cooperato nel settore della comunicazione dei cambiamenti climatici, dell’adattamento al riscaldamento globale nelle regioni montane e nella difesa dei suoli.

Per la RAI ha lavorato a “Che tempo che fa”, “Scala Mercalli”, “TGMontagne” e RaiNews24. Editorialista per La Stampa, ha al suo attivo alcune migliaia di articoli e oltre 1800 conferenze, voce innovativa nella comunicazione ambientale. Tra i suoi libri: Filosofia delle nuvole, Che tempo che farà, Viaggi nel tempo che fa, Prepariamoci, Clima bene comune, Il mio orto tra cielo e terra.

L’iniziativa è realizzata con il contributo del CSV Centro Servizi per il volontariato e con la collaborazione del CTG Centro Turistico Giovanile e delle associazioni: WWF Verona, Legambiente circolo il Tiglio, Lipu Verona, Italia Nostra.

Iniziativa ad ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Il 19 ottobre il ciclo di incontri proseguirà sempre alla Batteria di scarpa alle ore 18.30 in cui verrà proposta una relazione sulla valorizzazione della città fortificata attraverso la narrazione di un esempio virtuoso, con ospite Alessandro Biancalana, presidente dell’Opera delle Mura di Lucca.

Il 30 ottobre invece alle 20.30 nella sede di Santa Maria in Chiavica, si terrà la conferenza sul patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico veronese e i volontari dei beni C.A., con Maurizio Delibori.

Le conferenze si alternano con visite ed escursioni guidate ad alcuni siti veronesi di rilevante interesse: si inizia domenica 14 ottobre con l’Osservatorio Eugenio Turri su Monte Crocetta di Caprino, curata dal CTG M. Baldo ed il 28 ottobre con un’uscita paesaggistico-culturale sulla Rocca di Rivoli a cura del CTG. Gli incontri e le uscite continueranno fino a febbraio.

Al termine del percorso formativo sarà consegnato un attestato di partecipazione.

 

Per informazioni:

- CTG Verona in via Santa Maria in Chiavica, 7. Tel. 045-8004592
- Legambiente Verona in via Bertoni 4. Tel. 045-8009686, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Lunedì, 15 Ottobre 2018 17:21

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.