La proposta è stata lanciata qualche settimana fa dal Movimento Decrescita Felice (MDF) di Verona e dall'associazione per l'agricoltura biologica Terra Viva ed è stata accolta favorevolmente dal territorio. Si tratta di un'opportunità per fermare il degrado della Valpolicella. Anche VeronaGreen è in prima linea.

 

Un ciclo di sette incontri gratuiti sulla viticoltura sostenibile e attenta al territorio. Lo organizza, in collaborazione con l'associazione Terra Viva, la Cantina Valpolicella Negrar, che finanzia l'iniziativa rendendo aperta la partecipazione a tutti coloro che abbiano interesse a seguirli.

Puntare sullo sviluppo sostenibile è possibile. Lo dimostrerà un'interessante conferenza a Pescantina giovedì 27 febbraio alle 20,30, dove verranno presentati alcuni progetti orientati ad un diverso modello socioeconomico. La serata sarà moderata da noi di VeronaGreen.

Venerdì 24 gennaio alle 20.30 a Pedemonte, VeronaGreen avrà il piacere di moderare un incontro pubblico dedicato alla Valpolicella, organizzato in collaborazione con IlPescantinese.it. Si parlerà dello scenario futuro di questo splendido territorio, minacciato da nuove infrastrutture stradali e cementificazioni.

Lunedì 16 dicembre alle ore 21,00, in sala civica Silvestri a Valgatara (piazza della chiesa) tornerà a riunirsi l'assemblea di MdF Verona per continuare la nuova progettazione della Valpolicella con le comunità locali. 

 

 

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.