Mariagrazia Semprebon

Mariagrazia Semprebon

È il fondatore di tre bio-distretti nella zona del Chianti ed ha proposto la sua soluzione per una viticoltura bio: Ruggero Mazzilli, agronomo dell'associazione Viticoltura Sostenibile, è stato il relatore della terza serata organizzata dall'associazione Terra Viva sul tema viticoltura biologica.

Una viticoltura libera dai pesticidi. Ne hanno parlato Tiziano Quaini di A.ve.pro.bi. e Roberto Maganotto, oncologo, durante il secondo degli incontri gratuiti organizzato dall'associazione Terra Viva a Cavaion Veronese. Al centro anche le iniziative in alcuni comuni per limitare il problema ed il manifesto delle 25 associazioni veronesi.

Molto partecipato l'incontro sulla permacultura organizzato dall'associazione Lampi di Gioco giovedì 19 febbraio in zona Golosine a Verona. Fabio Pinzi, agronomo e docente dell'Accademia Italiana di Permacultura, ha spiegato cosa significa permacultura, una pratica sostenibile che non coinvolge esclusivamente l'agricoltura.

Il gruppo di acquisto solidale di Sommacampagna SommaGas e Aveprobi, Associazione Veneta dei Produttori Biologici e Biodinamici, organizzano sabato 28 febbraio dalle ore 9.30 a Custoza un incontro dal titolo "Verso un'agricoltura ecocompatibile, aggiornamenti tecnici in viticoltura e frutticoltura".

"Migliorare la fertilità del suolo per una produzione di alta qualità". È stato questo il tema del primo incontro organizzato dall'associazione Terra Viva e dal Comune di Cavaion V.se sulla viticoltura biologica, che si è tenuto lunedì scorso dalle ore 20, presso la Sala Civica Eugenio Turri a Cavaion.

Nonostante la pioggia battente, una folla numerosa ha partecipato sabato alla marcia popolare No Tav a Peschiera del Garda, organizzata dai comitati di protesta di Verona e di Brescia. Molte le autorità presenti, tra cui i sindaci di Peschiera , di Cavaion Veronese e di Medole (MN).

Si è svolto mercoledì scorso, 11 febbraio, presso la Villa Parolin – Poggiani a Gazzo Veronese, il secondo ed ultimo incontro dedicato all'alimentazione consapevole, organizzato dall'associazione culturale "La Corte Vecia" in collaborazione con l'erboristeria La Calendula e il negozio di biologico Naturallegra.

A Verona, in Via Lazzaretto, a due passi dal parco dell'Adige Sud, si trova La Folaga Rossa, un collettivo nato per sperimentare uno stile di vita nuovo. "Un progetto che mira ad abbassare l'impatto ambientale dell'agricoltura e della vita di ognuno di noi", spiegano i giovani fondatori.

Tra Bardolino e Cavaion sorge la Valsorda, un'area verde molto bella che è purtroppo trascurata, con un percorso della salute abbandonato che sta diventando quasi inagibile e pericoloso da percorrere e cumuli di immondizia nel sottobosco. Una di quelle zone della provincia di Verona che necessiterebbero di una significativa riqualificazione ambientale. Ecco il nostro punto della situazione.

L'associazione Terra Viva organizza un corso di viticoltura biologica a Cavaion Veronese: cinque appuntamenti il lunedì sera dal 16 febbraio al 16 marzo 2015. L'iniziativa è gratuita e aperta a tutti, in particolare ai viticoltori. Ecco il programma completo.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.