Edilizia sostenibile da toccare con mano

|| || ||

Ventiduemila kilowatt l'anno di energia. È quanto produce il nuovo condominio, finito di costruire nel 2012, realizzato a Castel d'Azzano da Specialedil per offrire ai veronesi la possibilità di toccare con mano cosa significhi edilizia sostenibile.

 

Specialedil-VeronaNewLifeÈ nata nel 2009 l'idea di "Verona New Life", questa residenza ad alta efficienza energetica realizzata grazie ad un curato intervento di ristrutturazione utilizzando le più moderne tecniche costruttive in linea con la sostenibilità ambientale. "Volevamo dare una dimostrazione concreta di quello che si può ottenere con questo nuovo tipo di edilizia", ci ha raccontato durante una lunga chiacchierata Marco Perizzolo, titolare di Specialedil. "In più, offrire un servizio aggiuntivo al cliente che in questi appartamenti può essere ospitato nel periodo di ristrutturazione della propria abitazione".


Le ristrutturazioni ed il recupero degli edifici esistenti rappresentano infatti la nuova missione di quest'azienda, che dal 2007 ha dato una svolta "ecologica" alla propria attività. "Nel nostro piccolo vogliamo riscattarci dallo sfruttamento edilizio dei decenni scorsi. Ed è un tipo di lavoro che ci dà molte più soddisfazioni rispetto al passato – ci ha confidato Perizzolo –. Anche l'atteggiamento nei miei confronti dei figli, sensibili ai temi ecologici, è cambiato, e questo mi gratifica per il maggior valore di quello di cui ci occupiamo oggi".


Un cambiamento che ha richiesto un investimento importante in termini di formazione e risorse umane. "Abbiamo 14 dipendenti che abbiamo formato per aggiornare le loro competenze: nell'edilizia ecosostenibile infatti il 50% lo fanno i materiali ma l'altro 50% è dato dalla conoscenza", ha sottolineato Perizzolo.


Alla domanda se vengono utilizzati solo materiali naturali, Perizzolo risponde: "Quello dei materiali è un dilemma: è più sostenibile sottrarli alla natura o riciclare materiali usati? Io credo di più nella seconda opzione. Comunque essere assolutisti in tema di eco-sostenibilità non credo sia corretto, per me è un interrogativo sempre aperto. Anche per questo - afferma Perizzolo - lavoriamo spesso a contatto con le Università: è necessaria una grande conoscenza scientifica per scegliere bene dove orientarsi".


Uno dei punti di forza dell'edificio "Verona New Life" è il recupero delle acque piovane per alimentare gli sciacquoni del wc. "In Italia siamo grandissimi consumatori d'acqua, più degli altri paesi europei: e la metà di quello che utilizziamo se ne va per i water. Con il recupero delle acque meteoriche è possibile un enorme risparmio d'acqua", ha sottolineato Perizzolo. E il primo a beneficiarne è sicuramente l'ambiente.


Alta insonorizzazione, anti-sismicità, ventilazione meccanica controllata per il ricambio dell'aria e alta automazione grazie all'utilizzo della domotica sono le altre principali caratteristiche della tecnica costruttiva utilizzata da Specialedil.


In una sala impianti comune situata nei sotterranei si trova la pompa di calore e i collettori del solare termico e del fotovoltaico. "Una sola pompa è sufficiente per tutti e quattro gli appartamenti dell'edificio, grazie alla coibentazione e all'eliminazione tutti i punti termici che realizziamo in fase di ristrutturazione", ci ha spiegato Marco Perizzolo. Sia il riscaldamento che il sistema di raffreddamento per l'estate sono a pavimento, ed il gas è bandito da questo edificio. "Funziona tutto a elettricità", ha evidenziato Perizzolo. Nelle abitazioni inoltre il termostato è impostato in modo da dare un limite minimo e massimo alle temperature interne. "Serve maggiore educazione per evitare l'eccesso nei consumi, e spesso per insegnare i comportamenti corretti è necessario indirizzarli".


C'è un altro accorgimento che ha come obiettivo quello di risparmiare risorse e spazi: una sala comune per la lavanderia e lo stiro, che implica meno elettrodomestici acquistati e favorisce in un certo senso anche il recupero di nuove (o antiche) forme di socialità.

 

Perché quella sostenibile è anche una scelta verso una migliore qualità della vita, oltre che orientata al rispetto per l'ambiente.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Lunedì, 11 Novembre 2013 19:54

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.