Scuola di Sandrà premiata per l’efficienza energetica

By Dicembre 03, 2014 1528 No comment
|| || ||

La scuola dell'infanzia "SS. Innocenti" di Sandrà, di cui avevamo già parlato in ottobre 2013 (vedi articolo correlato), è stata premiata per l'efficienza energetica. L'edificio nella frazione di Castelnuovo del Garda è stato infatti riconosciuto il miglior progetto Knx in quest'ambito.

Lo standard mondiale Knx, conforme alle principali normative europee ed internazionali, consente la gestione automatizzata e decentralizzata degli impianti tecnologici di un'ampia tipologia di strutture, dalle industrie agli uffici, dalle abitazioni ai locali pubblici. Rappresenta una forma di edilizia più evoluta, attenta ai principi dello sviluppo sostenibile, costruzione moderna, innovativa, sicura.


La realizzazione della scuola di Sandrà è frutto della fattiva collaborazione del Comune con i privati. La Giuria ha riconosciuto al progetto "l'alto livello di integrazione, la completezza della progettazione impiantistica ed in particolare le soluzioni adottate sul fronte della sostenibilità e del risparmio energetico".


Grazie all'impianto di automazione, è stato possibile integrare illuminazione, termoregolazione, ricambio aria delle aule, interazione tra sistemi, supervisione dell'intero sistema da pannello touch locale, oltre che da remoto tramite accesso web.


La scuola di Sandrà costituisce quindi "un modello da imitare, dimostrando nei fatti la possibilità di realizzare costruzioni moderne, energeticamente performanti e sostenibili".


«Questo riconoscimento premia un progetto realizzato nel segno di una cultura ecosostenibile, volta ad un uso consapevole dell'energia ed alla salvaguardia dell'ambiente ─ sottolinea il sindaco Giovanni Peretti ─. Rispettare il territorio in cui si vive e si lavora è un segno di civiltà e di progresso».

«Da tempo come Amministrazione siamo orientati ad uno sviluppo sostenibile e rispettoso dell'ambiente – precisa Roberto Oliosi, consigliere delegato a Ecologia Ambiente ed Energia ─. Sono convinto che questo risultato possa essere particolarmente apprezzato in un momento come l'attuale, nel quale è importante rispondere a criteri di economicità».


Oltre la scuola di Sandrà, la Giuria ha premiato anche i migliori progetti che si sono distinti in termini di innovazione ed eccellenza realizzativa in cinque categorie (efficienza energetica, strutture ricettive, sociale, pubblica amministrazione e miglior progetto nazionale).

 

(COMUNICATO STAMPA)

 

 

 

 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Mercoledì, 03 Dicembre 2014 19:05

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.