L’edilizia green in Italia: valori, competenze e prospettive

By Novembre 27, 2018 54 No comment

Alcuni fra ia maggiori esperti di sostenibilità in edilizia si incontrano a Verona mercoledì 28 novembre presso la nuova sede dell’Ordine degli Architetti in via Santa Teresa 2. L'evento è organizzato da REbuild in collaborazione con Manni Group, la storica realtà veronese specializzata nella lavorazione dell’acciaio e dei pannelli solari.

Le certificazioni aumentano il valore di un edificio, supportano lo sviluppo di un’edilizia sostenibile e perciò la creazione di città smart. La loro diffusione sta contribuendo al cambiamento di un settore che attualmente assorbe quasi la metà dei consumi energetici europei ed è responsabile del 40% delle emissioni climalteranti del continente. Ma qual è il valore aggiunto dato dalle certificazioni?

REbuild ha condotto una ricerca, unica in Italia, con GBCI Europe e CBRE, per quantificare la qualità degli edifici certificati LEED e per approfondire come sta reagendo il settore immobiliare. Ezio Micelli, presidente del Comitato Scientifico di REbuild, presenterà con Federica Saccani, Executive Director di CBRE, la ricerca dalla quale si evince, tra l’altro, che gli immobili certificati incrementano il loro valore tra il 7 e l’11% e vengono venduti in tempi più brevi. I programmi di certificazione di sostenibilità a livello di edificio sono diventati quindi parte integrante del settore immobiliare commerciale e il mercato dei capitali ha iniziato a prenderne atto.

Nel secondo panel della giornata, è previsto un focus sulle certificazioni LEED* e BREEAM*.

Attraverso l’analisi dei casi inoltre verranno approfonditi i ruoli e le funzioni dei progettisti nell’edilizia green.

La parte conclusiva sarà invece dedicata a restituire la convergenza tra le prospettive dell’innovazione e della sostenibilità nelle costruzioni.


Tre momenti densi di contenuti caratterizzeranno la giornata di mercoledì 28 novembre, a partire dalle ore 9.00, nella nuova sede dell’Ordine degli architetti a Verona, in via Santa Teresa 2, esempio di riqualificazione del patrimonio immobiliare urbano.

La partecipazione all’evento è gratuita, ma è necessario iscriversi su www.rebuilditalia.it (per gli architetti sono previsti 4 CFP, essendo l’evento organizzato con il supporto dell’Ordine).


**************
*Certificazione LEED: dichiara tutte le performance del sistema edificio nel complesso (quanto consuma, come si vive, quali sono i materiali con cui è stato prodotto, il comfort acustico, termico, visivo,…). La procedura di certificazione deve essere attivata quando l’edificio è ancora in fase di progettazione.

*Certificazione BREEAM: uno degli standard progettuali edilizi più diffuso al mondo per la valutazione d’impatto ambientale degli edifici.
**************

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Martedì, 27 Novembre 2018 17:26

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.