New entry per l'ente creato per "la tutela dell'ambiente e della la natura delle Colline Moreniche dell'entroterra gardesano", che conta ora sei comuni impegnati in questa attività.

La rete d'impresa "Verona Garda Bike" ingrana la marcia: per il prossimo triennio presenta nuovi progetti per la provincia veronese che si affaccia sul lago di Garda con particolare attenzione alle bici a pedalata assistita, alla mappatura dei tracciati ciclo-turistici e alla promozione della mobilità sostenibile su due ruote.

Lunedì scorso la tratta sublacuale in vetroresina per la depurazione del Lago di Garda si è sollevata dal fondale per decine di metri davanti a Lazise. Immediata la polemica tra amministratori e opposizione: "Servono soluzioni subito".

"In pochi ci pensano ma per il Lago di Garda la stagione estiva - che richiama ogni anno milioni di turisti che si aspettano di trascorrere le vacanze in un ambiente sano, curato e pulito - significa anche affrontare le criticità della gestione dei rifiuti". Spiega così la recente iniziativa rivolta ai campeggi il Presidente del Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero Luigi Mauro Visconti.

Questa domenica, alle ore 10.30, al lido Campanello di Castelnuovo del Garda, ci sarà il taglio del nastro della passeggiata Campanello - Peschiera, al termine dei lavori di riqualificazione.

Pagina 1 di 4

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.