Dopo l'allarme diffuso in trenta comuni dell'Est veronese e vicentino per gli alti valori di Pfas riscontrati in alcune riserve idriche, il Coordinamento Acqua Libera da Pfas (che include anche Legambiente) ha deciso di presentare un esposto alle Procure di Vicenza e Verona. La presentazione alla stampa si è svolta ieri, lunedì 17 novembre 2014, nella sede di Vicenza dell'associazione.

Dopo il sequestro della settimana scorsa di un'area di circa 300mila metri quadrati nel cui sottosuolo sarebbero state sepolte tonnellate di rifiuti tossici, a Ronco all'Adige – nella Bassa Veronese – è scattato l'allarme legato alla potabilità dell'acqua. Ma il sindaco rassicura.

Inquinamento atmosferico a livelli d'emergenza e tasso di motorizzazione sempre in crescita: sono queste alcune delle le caratteristiche negative di cui purtroppo i centri urbani italiani non riescono a liberarsi, secondo il rapporto annuale di Legambiente, Ambiente Italia e IlSole24Ore "Ecosistema Urbano 2014". Ecco la triste fotografia che ne emerge della nostra città.

L'attore Fabio Testi si spende in prima persona per l'ambiente, a Rivoli Veronese, in un sabato sera (25 ottobre) dedicato alla salvaguardia del territorio e organizzato dal comitato Pro Life, che si oppone al trasferimento nel proprio comune di Serit, azienda di trasporto rifiuti partecipata da Amia e Agsm.

È tornata sul Garda la Goletta dei Laghi, la campagna nazionale d'informazione scientifica di Legambiente, e l'esito del monitoraggio sulla sponda veneta è ancora una volta negativo. Su sette punti esaminati, quattro sono risultati fortemente inquinati e uno inquinato.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.