Nell'ambito del ciclo di incontri "II tempo come presente storico", ideati e curati dal Gruppo C.T.G. Un Volto Nuovo, sarà ospite a Verona anche Maurizio Pallante, fondatore del Movimento per la Decrescita Felice nazionale.

La storia di una comunità che tenta di riappropriarsi dei propri beni indivisibili, i boschi, i prati e l'acqua. Con il cortometraggio del regista Patrik Grassi, ambientato sull'Altopiano di Asiago, si chiude la rassegna di incontri a tema ambientale e sociale organizzati dal Movimento per la Decrescita Felice di Verona in questo autunno-inverno.

Uun innovativo lungometraggio nel quale un intrepido regista svela l'industria più distruttiva del mondo contemporaneo: quella degli allevamenti intensivi"Cowspiracy" è il film che verrà proiettato nel penultimo appuntamento prima di Natale con il cinema del Movimento per la Decrescita Felice di Verona.

L'ambiente è la risorsa dalla quale ripartire per costruire un nuovo modello economico e sociale. La nuova Enciclica di Papa Francesco è un documento straordinario, con molto in comune con i valori del Movimento per la Decrescita Felice: il fondatore Maurizio Pallante sarà a Verona venerdì 4 dicembre per alcune riflessioni e approfondimenti sull'innovativo testo papale.

Continuano gli appuntamenti con il cinema del Movimento per la Decrescita Felice di Verona: questo giovedì si presenta il film italiano "In grazia di Dio", storia di una famiglia che sta per perdere tutto, quattro donne diverse tra loro ma legate in modo indissolubile alla natura e alla loro terra d'origine.

Pagina 1 di 2

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.