la Redazione

la Redazione

In occasione della Giornata Internazionale della Medicina Omeopatica, martedì 10 Aprile 2018 sarà possibile prenotare una consulenza gratuita con la dott.ssa Anna Artuso presso il suo Studio Medico in Borgo Trento.

Proprio nella Giornata mondiale dell'Acqua (22 marzo) il Consiglio dei Ministri ha decretato lo stato di emergenza per le zone colpite dal grave problema dell'inquinamento da PFAS, con la nomina di un Commissario che ora si occuperà di gestire la situazione.

Legambiente Verona presenta il dossier “Acque in bottiglia. Un’anomalia tutta italiana” e parla con la popolazione veronese relativamente alla necessità e all’opportunità di incrementare l’utilizzo dell’acqua di rubinetto e ridurre l’eccessivo uso di bottiglie di plastica.

Venerdì 30 marzo alle 20 a Ca' degli Oppi si terrà il vernissage di apertura dell'esposizione foto-poetica di Matteo Costa, promossa dal bio-agriturismo Rosegoti. Dialogano con l'autore G. Coltri e G. Poletto.

Il gruppo Giardinieri sociali e il circolo di Verona del Movimento per la Decrescita Felice promuovono una rassegna cinematografica con il titolo "La natura "Umana - Le nostre azioni cambiano il mondo".

L'associazione Terraviva organizza un ciclo di conferenze sull'agricoltura biologica con la collaborazione del Consorzio Tutela Vini Valpolicella, Aveprobi, ISDE, Istituto Agrario Stefano Bentegodi, ristorante Gran Can,  Cooperativa Azalea, Collegio Periti Agrari e con il patrocinio del Comune di San Pietro in Cariano.

Torna con la seconda edizione la rassegna musicale "Sensi Acustici" presso Opificio dei Sensi a San Martino Buon Albergo, una location green con ottimo ristorante vegetariano e vegano.

E' in programma anche quest'anno, con la quinta edizione, il corso dal titolo "Vivere, lavorare e produrre sostenibilmente" presso l'Università di Verona, rivolto non solo agli studenti ma a tutte le persone interessate.

Una ricetta semplice e veloce per fare il pieno di proteine e creare un piatto originale e sfizioso da un ingrediente fondamentale della tradizione e per la nostra salute, accompagnato da una buonissima crema di peperoni.

La nuova tenda di origini mongole (letteralmente “yurta” significa casa ricoperta di feltro), solida e accogliente, si inserisce in un progetto più ampio che porterà alla realizzazione di un ciclorifugio, proprio a due passi dalla Ciclovia Adige Sud. Sabato verrà inaugurata dall'associazione Radici in Movimento.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.