Bici&Bio, prossime gite Fiab il 17 e 24 ottobre

|| || ||

Continuano le iniziative organizzate dagli Amici della Bicicletta (AdB)-Fiab Verona alla scoperta di alcune aziende vitivinicole del territorio che applicano l'agricoltura biologica e tutelano la biodiversità. Nei prossimi due sabati in programma due appuntamenti in Valpolicella.

 

SABATO 17 OTTOBRE 2015 | Gnirega di Marano

Interessante biciclettata nella media Valpolicella, attraverso Parona poi per strade secondarie, la zona artigianale e quella storica di Arbizzano sino a Pedemonte, per visitare l'azienda di Luigi Aldrighetti, che si trova sulla collina di Valgatara, nella valle di Marano di Valpolicella, a 300 m s.l.m..  (vedi ns. articolo correlato).

 

Terre di Gnirega è una piccola azienda a conduzione familiare da 4 generazioni, con tre ettari e mezzo a vigneto ed un altro ettaro tra ciliegi, prugni ed olivi. Dagli anni '70-'80 Gigi partecipa a quel movimento di pensiero e di ricerca di buone pratiche agronomiche, volte ad escludere i prodotti di sintesi chimica per la difesa delle produzioni e per il nutrimento del terreno, movimento che poi verrà chiamato agricoltura biologica.

 

SABATO 24 OTTOBRE 2015 | Marega di Fumane

Interessante cicloescursione nella classica Valpolicella, attraverso la ciclabile Camuzzoni-Chievo fino ad Arbizzano e, per strade bianche, Corrubio, Negarine, Villa Pule e S. Pietro Incariano. Visita all'azienda "Monte dei Ragni", che nasce su terreni di proprietà della famiglia Ragno che da cinque generazioni conduce direttamente il proprio fondo, coltivando e vinificando le proprie uve su un terreno di ca. 6-7 ettari.


Oggi la conduzione è affidata a Zeno Zignoli, che ha sposato una delle figlie Ragno: più che un produttore Zeno è un mistico del vino, terra allo stato puro. Oltre a rifiutare l'utilizzo di qualsiasi aiuto "chimico", dal concime agli antiparassitari, Zeno esegue ogni lavorazione manualmente e solo con l'aiuto di un cavallo. La sua storia e la sua esperienza valgono davvero la pena di essere conosciuti di persona.

 

In allegato, da scaricare, le schede complete delle due gite con tutti i dettagli.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Lunedì, 26 Ottobre 2015 13:17

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.