Domenica 13 settembre, Festival Stili di Vita a Valeggio

By Settembre 08, 2015 4637 No comment
|| || ||

Torna domenica 13 settembre dalle 17.00 alle 20.00 il Festival Stili di Vita, l'evento itinerante per la Vicaria Villafranca/Valeggio che è giunto alla sua terza edizione. Quest'anno la riflessione sarà sul tema "Semi di sostenibilità": ospite d'onore l'economista Stefano Zamagni.

Dopo Villafranca e Sommacampagna è il turno di Valeggio sul Mincio che domenica 13 settembre dalle 17.00 alle 20.00 ospiterà la terza edizione del Festival Stili di Vita.

 

Questo evento nasce da un percorso di esperienze e pensiero comuni intrapresi dal "Tavolo di Coordinamento Enti del Socio-Assistenziale della Vicaria di Villafranca-Valeggio, a Verona" per la promozione di pratiche sobrie e solidali e il bene comune.

 

E' un Festival itinerante per i paesi di appartenenza delle associazioni ed enti che fanno parte del Tavolo di Coordinamento con l'obiettivo di sensibilizzare il visitatore attraverso una mostra delle attività della rete sociale e istituzionale che opera sul territorio nell'ambito socio-assistenziale e che svolge un compito di monitoraggio del bisogno, incoraggiamento dell'emersione e della condivisione di buone prassi e di un agire coordinato e sinergico sul territorio.


"La formula dell'evento itinerante per tutta la vicaria – ha affermato don Paolo Zuccari, parroco di Valeggio – ha un'importanza fondamentale che avvicina tutte le comunità e le persone a temi riguardanti nuovi modi di relazionarsi, di rapportarsi alla natura, alle cose e alla mondialità in modo del tutto nuovo. Le quattro tappe del percorso sono il lancio per appuntamenti di riflessione precisi che ogni gruppo dovrà esplicare e da cui generare attività per l'anno prossimo. Mettere insieme scuole, associazioni, gruppi parrocchiali è una ricchezza per il festival che si rifà certamente alle indicazioni dell'Enciclica Laudato si".


Il Festival 2015 è un'occasione di "ripartenza" quindi, in cui si lancerà un nuovo percorso con tematiche che saranno sviluppate durante tutto l'anno da ogni realtà aderente al Tavolo sul proprio territorio per poi "mostrarsi" nell'appuntamento del Festival 2016.


"Un appuntamento che il Tavolo di Coordinamento ha voluto fortemente al fine di "mostrarsi" con una festa di piazza nella Giornata Mondiale della Salvaguardia del Creato per sensibilizzare le persone ai temi dei nuovi stili di vita, che ci interpellano – ha tenuto a precisare Annamaria Salvagno, una delle referenti del tavolo di Coordinamento – Da quest'anno il Tavolo ha scelto di finalizzare il Festival verso un percorso di riflessione e azione che dovrà interessare tutte le comunità".

 

Fortemente voluto dal Tavolo di Coordinamento degli Enti del Socio-Assistenziale della Vicaria Villafranca/Valeggio, il Festival è inteso come momento di festa e di riflessione comune sulle tematiche che disegnano un percorso verso un cambio di rotta degli stili di vita di ognuno. Le quattro tematiche che animeranno il percorso 2015-2016 sono:

 

- Un nuovo rapporto con le cose
Dal consumismo al consumo critico, dalla dipendenza alla sobrietà, dall'usa e getta al riutilizzo e recupero.

- Un nuovo rapporto con le persone
Recuperare la ricchezza delle relazioni umane che sono fondamentali per la felicità ed il gusto della vita.

- Un nuovo rapporto con la natura
Dall'uso indiscriminato della natura alla responsabilità ambientale.

- Un nuovo rapporto con la mondialità
Passare dall'indifferenza alla solidarietà, dalla chiusura all'apertura, dall'assistenzialismo alla giustizia sociale.

 

L'evento vuole richiamare l'attenzione sulla necessità di uno sviluppo sostenibile, tale che lo sfruttamento delle risorse, la direzione finanziaria-economica, l'orientamento dello sviluppo tecnologico e i cambiamenti istituzionali siano pensati per i bisogni fondamentali futuri di ogni singola persona e nell'ottica di salvaguardia del nostro pianeta.

 

In allegato il volantino da scaricare con tutti i dettagli dell'evento.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Lunedì, 14 Settembre 2015 13:09

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.