9 maggio, Passeggiata NoTav da Castelnuovo

By Maggio 07, 2015 4185 No comment
|| || ||

Dopo il servizio mandato in onda da Report domenica scorsa 3 maggio, continua ancora più agguerrita l'attività di protesta del Comitato "Cittadini contro il disastro Tav", che organizza per sabato prossimo una marcia popolare per manifestare il dissendo della popolazione a questa grande opera che permetterà di risparmiare solo 14 minuti di viaggio tra Milano e Venezia rispetto alla Freccia Bianca. 

Per nemmeno un quarto d'ora di tempo risparmiato, verranno devastate le colline moreniche del Garda, messo a rischio il laghetto e il santuario del Frassino, cancellata la produzione del Lugana veronese, devastato il territorio dei comuni di San Bonifacio, Belfiore, e via dicendo verso est - sottolinea il Comitato.

Per partecipare alla marcia l'appuntamento è alle 15 in Piazza della Libertà.

Ecco il comunicato che è stato diramato negli ultimi giorni con tutti i dettagli:

NoTav-9maggio-comunicato

In allegato il volantino dell'iniziativa.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Lunedì, 11 Maggio 2015 10:18

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.