19 aprile, Festa di Primavera e TTIP a Villa Buri

By Aprile 17, 2015 5126 No comment
|| || ||

La tradizionale Festa di Primavera di Villa Buri, organizzata in collaborazione con l'associazione Naturalmente Verona, è fissata per domenica 19 aprile. Quest'anno in programma un particolare focus sulla sostenibilità con un incontro informativo sul trattato TTIP, a cura dell'Associazione Società Sostenibile-Asos in collaborazione con MDF Verona e Istituto di Ricerca PROUT.

La giornata, nella sede di Villa Buri in via Bernini Buri 99 a Verona (zona San Michele) è promossa dall' "Associazione Villa Buri Onlus" e dall'associazione di volontariato "Amici di Villa – Bosco Buri". Saranno allestiti i banchetti delle associazioni del volontariato veronese, del commercio e della finanza eco-solidale oltre a due mostre d'arte. Sarà inoltre possibile visitare con un accompagnatore la villa, il parco e l'orto botanico.


Qui di seguito il programma dettagliato della giornata:


ore 10,00 - apertura banchetti delle associazioni


ore 11,00 - incontro di informazione sul Trattato TTIP a cura di Associazione Società Sostenibile, Istituto di
Ricerca PROUT e Movimento Decrescita Felice Verona, relatore: Gabriele Pernechele


ore 15,30 - visite guidate alla villa, al parco e all'orto botanico a cura dell'Associazione Amici di Villa-Bosco
Buri (le prenotazioni si raccolgono in loco ed il contributo servirà a garantire la cura del parco).

 

Nel pomeriggio inoltre spazio allo Z-DAY 2015 con proposte video a cura di Movimento Zeitgeist Italia - TZM e ASOS:

- Culture in decline - ep. 6 . Rocconto di due mondi

- Intervento di Mirco Rossi (ASPO Italia) - Gli ingannevoli scenari del Petrolio (dal Simposio 2.0 del 28 febbraio scorso).

 

Si terrà infine l'incontro "Nuove prospettive per l'occupazione e rigenerazione dell'agricoltura" con Francesco Badalini di MDF Verona e Franco Bressanin di Istituto Ricerca PROUT.

 

Nei saloni della Villa si terranno anche due mostre, sui dipinti di De Luca Sek e sulle icone di Adriana Bertolazzo.


Durante la giornata seguiranno diverse iniziative:


- Raccolta firme per la campagna "Un'altra difesa è possibile" (info su www.difesacivilenonviolenta.org);
- Raccolta iscrizioni a Biosol – Piccola Distribuzione Organizzata prodotti bio (è in fase di attivazione un gruppo presso Villa Buri, vedi Biosol a Villa Buri);
- Festeggiamo con il FAI di Verona l'inizio della progettazione per il recupero dell'area del Lazzaretto.

 

Tra le Associazioni partecipanti: Movimento Zeitgeist Italia - TZM: Culture in decline - Zeitspot (Z-Day), ASOS: (dal Simposio 2.0) Intervento di Mirco Rossi (ASPO Italia): Gli ingannevoli scenari del Petrolio Discussioni "Nuove prospettive per l'occupazione e rigenerazione dell'agricoltura", per Istituto Ricerca PROUT: Franco Bressanin e per il Movimento Decrescita Felice: Francesco Badalini.

 

Parcheggio interno al parco (ingresso lato sud) con contributo di € 1,oo

In caso di maltempo l'esposizione dei banchetti si terrà nella tensostruttura e il pranzo nelle sale interne.

 

Per maggiori informazioni scaricate il volantino alegato o contattate l'associazione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Lunedì, 20 Aprile 2015 11:00

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.