14 febbraio, passeggiata NO TAV di San Valentino a Peschiera

By Febbraio 12, 2015 5481 No comment
|| || ||

Per chi ama il proprio territorio e lo vuole difendere dalla devastante e inutilmente costosa opera del Treno ad Alta Velocità Milano-Venezia, i comitati di protesta di Verona e Brescia organizzano una marcia popolare, che partirà dal Campo Sportivo Comunale di Peschiera del Garda alle 14 di sabato 14 febbraio.

Nell'organizzare questo evento, che percorrerà i luoghi intorno all'oasi naturale del laghetto del Frassino minacciato dalla Tav (vedi articolo correlato), i comitati organizzatori vogliono ricordare checon la stessa spessa necessaria per costruire questa grande opera (circa 620 milioni di euro) si potrebbe completare "l'ormai leggendaria variante alla statale 12, il collegamento ferroviario metropolitano tra Verona e Legnago, il nuovo collettore per il lago di Garda. E con altri 2 chilometri si potrebbe anche realizzare il collegamento ferroviario tra l'aeroporto di Verona e la stazione di porta Nuova, il cui costo previsto è di 90 milioni". Opere maggiormente utili per la collettività e meno impattanti sul territorio.


Il rientro dalla passeggiata No Tav di San Valentino è previsto per le 17 al Parco Catullo.

 

In allegato il volantino dell'evento con tutti i dettagli.

Per informazioni e contatti è disponibile la pagina Facebook Coordinamento No Tav Brescia - Verona.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Lunedì, 16 Febbraio 2015 19:18

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.