Riciclare a Natale con la mostra Presepi e Paesaggi

By Dicembre 23, 2014 4531 No comment
|| || ||

Quest'anno la tradizionale mostra "Presepi e Paesaggi in materiale riciclato" sarà ospitata nell'ex Arsenale di Verona. L'iniziativa, giunta alla 15ma edizione, è promossa da Amia, Agsm, Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero, Serit e Comune di Verona. Tra i partner anche il Parco Natura Viva di Pastrengo.

Tra i principali protagonisti – fa notare il Consorzio di Bacino Verona Due - le scuole dell'infanzia, primarie, secondarie di 1° e 2° grado di Verona e provincia, coinvolte con i propri studenti per realizzare un presepe con materiale riciclato.


Le opere realizzate dagli studenti saranno esposte nella bellissima cornice dell'Arsenale dal 24 dicembre al 6 gennaio. Un modo per diffondere fra i più giovani una sensibilità ecologica coinvolgendoli in iniziative legate al riciclo e al rispetto delle risosrse ambientali.


Sarà presente con giochi e laboratori didattici dedicati ai più piccoli anche Il Parco Natura Viva di Pastrengo, che metterà a disposizione delle scuole che hanno realizzato le opere più creative i premi da consegnare durante la cerimonia del prossimo 24 gennaio. Alla classe che guadagnerà la vittoria, il Parco Natura Viva offrirà una visita guidata da un esperto naturalista. Alla medaglia d' argento verrà regalata una lezione in classe con esperti educatori e biologi, mentre le due classi terze classificate potranno entrare gratuitamente al Parco.


Inoltre, il parco naturalistico veronese curerà l'installazione di un gioco dell' oca a tema, con materiali di riciclo, con cui "daremo continuità al nostro impegno per la salvaguardia dell' Ibis eremita – spiega Katia Dell' Aira, responsabile del dipartimento educativo del Parco Natura Viva - Il percorso della plancia di gioco rappresenterà la rotta migratoria che seguono gli Ibis dall' Austria ad Orbetello e ogni partecipante potrà scegliere se fare il percorso più lungo con pochi imprevisti o quello più corto, apparentemente più veloce ma con tantissime difficoltà. E poi coinvolgeremo i ragazzi nella costruzione di un modellino dell' ultraleggero che ha insegnato agli uccelli la rotta per lo svernamento".


Un modo originale e divertente questo Natale per far familiarizzare i ragazzi con l'importanza dell'ambiente e della biodiversità.

 

Foto: uno dei progetti esposti durante la presentazione del 19 dicembre (fonte: Consorzio di Bacino Verona Due)

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Giovedì, 08 Gennaio 2015 12:08

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.