4 Dicembre, incontro No Tav a Sona

By Dicembre 03, 2014 6540 No comment
|| || ||

Continua il suo itinerario informativo il gruppo "Cittadini/e Contro il Disastro TAV", che giovedì raggiunge Sona con un incontro insieme al Coordinamento dei Comitati NO TAV di Brescia. "Testimonianze e proposte da chi (tratta Treviglio-Brescia) conosce bene CEPAV2, il consorzio dei 'co/distruttori'", recita il volantino.

L'appuntamento è alle 20,45 nella Sala Affreschi di via Roma 25.


Sarà presente Erasmo Venosi, consulente esterno dei comuni di Peschiera d/G e di Sona, per aggiornarci su costi e alternative al TAV (vedi articolo correlato).


Il Treno ad Alta Velocità – afferma con forza il gruppo – "è inutile perchè non risolve il vero problema del trasporto passeggeri che è quello pendolare, di chi si muove quotidianamente su treni spesso fatiscenti, che magari vengono cancellati all'ultimo momento per rotture improvvise. Il progetto è inoltre assurdamente costoso: 62 milioni di euro al chilometro a carico di tutti noi per il profitto di pochi".


Spiega il coordinatore del gruppo Daniele Nottegar: "Questi soldi potrebbero essere usati per mettere in sicurezza i territori a rischio idrogeologico o per costruire e far funzionare asili e scuole o per evitare i tagli alla sanità. Inoltre non viene mai detto se e quando è previsto il 'rientro' dall' investimento".


Il cantiere del Treno ad Alta Velocità sarà inoltre devastante per il territorio e per l'ambiente: "I lavori dureranno almeno 7-10 anni – spiega Nottegar - con la costruzione di nuove cave, di nuove discariche e la presenza di numerosi cantieri ed il transito di decine di camion (almeno 180 al giorno)".


Verranno coinvolte anche le proprietà agricole con la distruzione di centinaia di ettari oggi dedicati alla coltivazione dei vigneti Lugana (circa 250 ettari, il 20% della superficie totale attuale) con una perdita economica stimata in circa 14 milioni di euro annui.


Per maggiori informazioni generali o sull'incontro di giovedì: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

oppure su Facebook: Cittadini Contro il Disastro TAV 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Venerdì, 05 Dicembre 2014 10:39

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.