8-9 novembre, Festa de la Fae a San Giorgio di Valpolicella

By Novembre 07, 2014 5422 No comment
|| || ||

Una festa millenaria che quest'anno viene organizzata, dall'associazione Pro Loco, con un'attenzione particolare ai cibi biologici e all'ecosostenibilità. San Giorgio di Valpolicella celebra così la minestra di fave, un cibo povero, contadino e antico che ha nutrito intere generazioni di veronesi, soprattutto in ambiente rurale, dalla preistoria fino al secolo scorso.

Saranno presenti vari stand con olio, vino, formaggio, fave, castagne e molto altro.

 

Alle 21.30 di sabato: Fuochi sacri e fuochi profani. Attimi di storia tra la Pieve e l’area archeologica. Visita guidata particolare su prenotazione (347.2486787 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

 

Mentre domenica dalle 12 distribuzione della minestra biologica di fave, a cura del presidio Slow Food di Carpino (Fg). Durante il pomeriggio musica e balli popolari.

 

In allegato il programma completo della manifestazione.
Per maggiori informazioni: www.sangiorgiodivalpolicella.it

 

Photo credits: Gabriele Salzani

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Lunedì, 10 Novembre 2014 10:38

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.