Rivoli contro Serit, serata di poesie con Fabio Testi

|| || ||

L'attore Fabio Testi si spende in prima persona per l'ambiente, a Rivoli Veronese, in un sabato sera (25 ottobre) dedicato alla salvaguardia del territorio e organizzato dal comitato Pro Life, che si oppone al trasferimento nel proprio comune di Serit, azienda di trasporto rifiuti partecipata da Amia e Agsm.

Lo scopo della serata è una raccolta firme per dire no al progetto di trasferimento di Serit. La partecipazione del famoso attore veronese si concentrerà sulla lettura di poesie d'amore di fama internazionale (Neruda, Prevert, Garcia Lorca...). Un modo per attirare l'attenzione sull'importanza del territorio che – sostengono i promotori del comitato – "è stato deturpato a sufficienza".


"Il paese è diviso dall'autostrada, che è già causa di un pesante inquinamento per la salute dei cittadini di Rivoli Veronese – spiega Luigi Boldo del Comitato – Con l'arrivo di Serit saremmo invasi dal transito di almeno 400 camion giornalieri di classe non inferiore agli Euro 5, che danneggerebbero ulteriormente la qualità dell'aria e che comunque non sarebbero sostenibili per le strade attuali. Non vogliamo che Rivoli diventi una centrale di trattamento rifiuti e venga esposta a rischi di ulteriore inquinamento ambientale ed incidenti stradali".


La Serit, che ha attualmente sede a Cavaion, vorrebbe trasferire la propria attività in un nuovo sito più ampio di 43.000 metri quadri (contro gli attuali 12.500), per cui sarebbe già stato firmato il preliminare d'acquisto. Nonostante tutta la cittadinanza sia contraria, anche il sindaco Ornella Campagnari, la Serit non è intenzionata a desistere sostenendo che, tra le tante visionate, l'area di Rivoli è quella che meglio risponde alle loro esigenze di ampliamento. L'azienda, che serve una trentina di comuni del Baldo-Garda e della Valpolicella, ha inoltre sottolineato che la loro sede non sarebbe l'equivalente di una discarica, ma un luogo di smistamento dei rifiuti urbani da camioncini piccoli per il porta a porta ai camion grandi che raggiungono i siti di smaltimento.


Per chi fosse interessato a saperne di più, l'appuntamento è sabato 25 ottobre alle 20,30 nella sala parrocchiale di Rivoli Veronese.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Martedì, 28 Ottobre 2014 19:34

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.