Domenica 21 settembre, cinema per il clima con MDF Verona

By Settembre 18, 2014 8498 No comment
|| || ||

Il Movimento per la Decrescita Felice di Verona organizza la proiezione del film-documentario Home di Yann Arthus-Bertrand: un'iniziativa, insieme alle principali associazioni ambientaliste di Verona, per capirne di più sui cambiamenti climatici in occasione del vertice straordinario sul clima indetto dall'Onu a New York.

Molti pensano che il cambiamento climatico sia un problema lontano, addirittura molti ne negano l'esistenza. Il prossimo vertice straordinario indetto dall'Organizzazione delle nazioni Unite-Onu a New York per il 23 settembre (www.un.org/climatechange/summit), per sollecitare i leader del mondo ad affrontare la questione, dimostra che il problema è urgente oltre che reale.


I crescenti consumi energetici inquinanti e le conseguenti emissioni di Co2 stanno riscaldando il clima del pianeta: si tratta di una situazione che si sta già rivelando sotto molti aspetti. Anche a Verona ne abbiamo subito le conseguenze: ne è la prova l'estate anomala di quest'anno, caratterizzata da frequenti acquazzoni e bombe d'acqua, e le conseguenti alluvioni che ci hanno colpito recentemente, l'ultimo caso addirittura in centro a Veronetta solo pochi giorni fa.


Ma il cambiamento climatico non è solo questo: basta un innalzamento delle temperature medie di pochi gradi per interrompere il delicato equilibrio che rende possibile la vita sul nostro pianeta. Gli studi parlano chiaro, scienziati e climatologi cercano di metterci in guardia da anni ed ora anche l'Onu dimostra di esserne consapevole. È necessario intervenire al più presto, per evitare di superare il punto di non ritorno e quindi mettere a rischio la sopravvivenza dell'uomo sulla Terra.


Tutto il mondo si sta mobilitando. Sensibilizzare cittadini e politici è fondamentale. Per farlo, sono state organizzate per domenica 21 settembre (a ridosso del vertice mondiale) centinaia di manifestazioni pubbliche, flash-mob e marce per il clima non solo a New York ma anche in molte altre città del mondo (tra cui Roma).


Anche Verona nel suo piccolo parteciperà alla mobilitazione mondiale, sia con il flash-mob in programma in Piazza Bra alle 15 (vedi articolo correlato: ), sia con la serata di Cineforum organizzata dal Movimento per la Decrescita Felice. Per l'occasione, l'evento vede riunite le principali associazioni ambientaliste di Verona: Slow Food e Legambiente, Italia Nostra e WWF, Associazione Veneta Produttori Biologici A.Ve.Pro.Bi., Associazione Rurale Italiana e Associazione Società Sostenibile, che alle 17,00 presenteranno le proprie attività e progetti legati alla lotta al cambiamento climatico (presso l'Osteria Ai Piloti in Piazza San Zeno). A seguire, dalle 18,30 alle 19,30 sempre all'Osteria Ai Piloti si potrà assistere alla lettura del reading poetico a cura dei "Liberi Lettori" dal titolo "Il rapporto Uomo/Natura", con aperitivo preparato dalla trattoria stessa (per prenotarsi: 340 4915732).


Alle 20.30 nell'Oratorio Santa Maria della Giustizia, sempre in piazza san Zeno, verrà proiettato il film-documentario Home di Yann Arthus-Bertrand, prodotto da Luc Besson: concepito come un reportage di viaggio, attraverso una serie di potenti immagini aeree l'autore fa il punto sullo stato attuale della Terra e le ripercussioni che le attività dell'uomo hanno avuto su di essa e sul suo clima, invitando ad una riflessione sul suo futuro a lungo termine e sulle possibili alternative attuabili. Il dibattito che seguirà la proiezione darà modo a tutti i partecipanti di esprimere commenti, dubbi e proposte su questo importante tema che interessa tutti.


La serata di domenica 21 settembre rappresenta anche l'occasione per inaugurare il cineforum organizzato da MDF su ambiente e decrescita, ogni martedì fino a tutto dicembre. Per il programma completo scarica il volantino allegato o visita www.decrescitafelicevr.org.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Lunedì, 22 Settembre 2014 10:49

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.