20 e 21 settembre, Equa Legnago con il commercio solidale di Verona

By Settembre 18, 2014 9037 No comment
|| || ||

Due giorni di eventi gratuiti in piazza Garibaldi a Legnago per conoscere da vicino le realtà del commercio equo e solidale della nostra provincia. Sarà aperta a tutti la Festa Equa Legnago, in programma sabato 20 e domenica 21 settembre nella città di Salieri.

Un fine settimana voluto dalla cooperativa Le Rondini e dall'associazione Colomba Bianca di Legnago, in collaborazione con Assolavoratori Altromercato. L'evento gode inoltre del patrocinio della Città di Legnago e del sostegno della rete Veneto Equo.

 

«Puntiamo a replicare il successo di Equa Verona, l'evento dello scorso anno all'Arsenale scaligero (vedi articolo correlato), che ha visto il coinvolgimento di moltissimi cittadini e di tante realtà impegnate nella promozione di progetti di solidarietà, sensibili sul fronte della giustizia sociale, economica e ambientale – dice Riccardo Mercanti, presidente della cooperativa Le Rondini –. Con Equa Legnago intendiamo festeggiare una tappa importante del nostro percorso di organizzazioni di commercio equo presenti nella provincia di Verona, facendo conoscere a tutti che un'altra economia è possibile».

 

Equa Legnago sarà anche l'occasione per celebrare i 10 anni di attività di Colomba Bianca, l'associazione di volontariato che collabora con la cooperativa Le Rondini nella gestione della bottega del commercio equo e solidale di via Salieri, 12. «La nostra avventura è iniziata nel 2004, fra amici che sognavano di aprire una Bottega del Mondo a Legnago – spiega Simonetta Boron, presidente di Colomba Bianca –. Ora festeggiamo un importante traguardo: dieci anni di attività in cui abbiamo incontrato tante persone nelle piazze, nelle scuole e in bottega, grazie a volontari desiderosi di mettersi in gioco per gli altri».

 

La Festa Equa Legnago inizierà sabato 20 settembre alle ore 15, con l'apertura degli stand di vendita di prodotti equo e solidali. Nel pomeriggio si terranno laboratori per bambini, che avranno a disposizione anche un'area attrezzata. Alle 17.30 si parlerà delle condizioni dei lavoratori nell'industria tessile globale con Deborah Lucchetti, mentre alle 19 aprirà lo stand gastronomico curato dall'associazione Miss...ione Matterello: gnocco fritto e tagliatelle realizzate dai professionisti emiliani della pasta fresca, che serviranno a raccogliere fondi per la scuola primaria di Reno Centese (Ferrara), resa inagibile dal sisma del 2012. Alle 20 si potrà ballare con il gruppo Ricerca Danza Popolare di Verona e, alle 21, assistere al concerto di musiche celtiche e irlandesi con gli Alban Fuam.

 

Domenica 21 settembre la festa riprenderà alle ore 10, con stand e laboratori che proseguiranno anche dopo pranzo. Alle 17 da non perdere l'incontro con un produttore di spezie dello Sri Lanka, Fernando Tyrell. Alle 18.30 brindisi in piazza, alla presenza dell'amministrazione comunale, per celebrare i 10 anni dell'associazione Colomba Bianca. Alle 19 concerto di canzoni dialettali con il coro di commercialisti "Modelli Unici". Nelle due giornate saranno aperte aree giochi e truccabimbi, oltre che le mostre fotografiche "Prima le persone" di Aldo Pavan e "Io Equo", a cura di Altromercato. I bambini dai 5 anni in su potranno partecipare ai laboratori sui temi della sostenibilità ambientale, dell'intercultura e dell'economia solidale. La festa è a ingresso libero e si svolgerà anche in caso di maltempo, in strutture coperte.

 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Lunedì, 22 Settembre 2014 11:11

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.