La Bio Settimana a Verona: il buon cibo come identità e cultura In evidenza

By Settembre 19, 2018 1241 No comment

 Una settimana di incontri, degustazioni, conferenze e prodotti in offerta sul territorio per promuovere una rete di Produttori, Cooperative e realtà locali, pionieri del Biologico nel territorio veronese.

Il progetto ha come obiettivo la conoscenza e la promozione dei prodotti BIO a km0 e delle loro qualità nella tutela dell’ambiente e dei diritti sociali.
In allegato in fondo all'articolo il volantino dell'iniziativa da scaricare.

Nonostante l’attuale crisi economica italiana ed europea uno dei pochi settori in crescita è quello legato al mondo dell’agricoltura biologica. Le stime parlano chiaro: al 31 dicembre 2017 la superficie biologica italiana è arrivata ad oltre 1.900.000 ettari pari al 6,3% in + rispetto al 2016 e pari al 71% in più rispetto al 2010 (nel Veneto 28.000 ettari pari al +18,3%). La SAU (superficie agricola utilizzata) biologica corrisponde al 15,4% di tutta quella italiana. Gli operatori certificati sono quasi 76.000 (+ 5,2% rispetto al 2016) di cui 3.600 in Veneto (+ 31% rispetto al 2016).
Il mercato del bio italiano ha avuto un ulteriore aumento del 9,6% rispetto al 2016 e già il primo semestre 2018 vede un aumento del 6,5% rispetto al primo semestre dell’anno precedente. Il 47% dei consumatori consuma almeno un alimento bio alla settimana e il valore pro-capite corrisponde al 3,4% dei consumi annuali.
La GDO (grande distribuzione organizzata) sta puntando molto sui prodotti biologici con vendite sempre in aumento però, purtroppo, a scapito dei negozi storici specializzati.

Il principio base dell’agricoltura biologica è il non utilizzo dei prodotti chimici di sintesi per la difesa e la concimazione delle colture, però la vera agricoltura biologica è quella che, oltre ad eliminare le molecole chimiche di sintesi, mette in atto una serie di strategie per ricreare l’equilibrio biologico all’interno dell’azienda agricola mediante l’aumento della biodiversità partendo dal terreno (puntando alla sua massima vitalità e fertilità), all’ambiente non coltivato con la creazione dei corridoi biologici (siepi, boschetti, stagni, ecc), scelta delle specie e delle varietà diversificate e più adatte al bio (resistenza ai patogeni, rusticità, qualità, recupero vecchie varietà locali).
Si stanno delineando due modelli di agricoltura biologica: quella che applica il Regolamento dell’Unione Europea e quella che fa un passo avanti, accostando i concetti della valorizzazione agro-ambientale che abbiamo appena descritto.

L’Associazione Veneta dei Produttori Biologici e Biodinamici, in collaborazione con l’Istituto Agrario I.I.S. Stefani-Bentegodi sede di Buttapietra ed alcune aziende storiche del territorio come la Cooperativa Agricola Cà Magre, la Cooperativa la Buona Terra, l’Azienda agrituristica i Rosegoti, Vin & Organic Products e il Laboratorio Artigianale Ceres, desiderano far conoscere a tutti i cittadini i prodotti biologici che rispecchiano i criteri di produzione che abbiamo esposto attraverso varie iniziative inserite nella prima settimana del biologico a Verona, in programma da venerdì 21 a sabato 29 settembre 2018.

 

PROGRAMMA

Venerdì 21 settembre - ore 20,30
>> VIN&ORGANICS PRODUCTS - Pescantina, Via Roma, 4
- Serata enogastronomica con “degustazione sensoriale” di vini, guidata da Alessandro Lanza e di risotti “del Bio gusto locale”
- QualeBio per Verona? ne parliamo con Alessandro Lanza (Vin&Organics) e Tiziano Quaini (AVeProBi)
- Musica dal vivo
Info/prenotazione 335.1274240

Sabato 22 settembre - dalle ore 15,00
>> COOP CA’ MAGRE - Isola della Scala – VR Via Cà Magre 69
L’OCARINA IN FESTA
Ore 15.00 Apertura festa. Esposizione di ocarine artigianali e mostra degli strumenti musicali del liutaio Franco Merlo
Ore 15.30 LABORATORIO di Ocarine in terracotta (per tutti) a cura di Anna Laquintana e Maurizio Moretti
Ore 16.00 VISITA GUIDATA alle coltivazioni della Coop.Ca'Magre, con Antonio Tesini
Ore 16.30 LETTURA MUSICATA della favola di Andersen "L'usignolo dell'Imperatore" per bimbi, a cura di Anna, Maurizio e Fabio
Ore 17.00 LABORATORIO MUSICALE (per tutti) a cura di Fabio Galliani. Approccio alla tecnica ocarinistica imparando le posizioni base per suonare insieme
Ore 18.00 CONCERTO MUSICA POPOLARE con Fabio Galliani (ocarine) e Paolo Palmieri (organetto diatonico) con DANZE POPOLARI

Al termine seguirà un momento conviviale con DEGUSTAZIONE dei prodotti aziendali.

Martedì 25 settembre - dalle ore 15,00

>> CERES PANE BIO - Verona, quartiere San Massimo, Via Monsignor Bellotti 16
Ore 15 - “Visita al forno” guidata da Francesco Adami. Alla scoperta
del pianeta Pane, delle molteplici varietà, proprietà e dei suoi
cereali.
Ore 16 - Assaggio degustazione di prodotti della filiera CRESCENT.

Mercoledì 26 settembre - ore 21,00
>> Isola della Scala – VR c/o FIERA DEL RISO – Teatro del Gusto
Incontro con Show Cooking e Degustazione CRESCENT: La Filiera Biologica Veneta dei Cereali Antichi
Intervengono: Prof. Matteo Ducange (RTS Azienda Agraria Bovolino), Giandomenico Cortiana (AVeProBi), Gaetano Mirandola (Antico Molino Rosso).

Giovedì 27 settembre - ore 21,00
>> BIO AGRITURISMO ROSEGOTI - Cà degli Oppi – VR Via Pozze 63
- Bio-Degustazione sotto il gazebo, assaggio guidato di vini con Alessandro Lanza e piccolo buffet RoseGoti.
- "QualeBIO per Verona" ne parliamo con Marco Filippi (RoseGoti) e Tiziano Quaini (AVeProBi)
- Musiche con D.J. Set
info/prenotazione 340.8475532.

Venerdì 28 settembre - ore 20,45
LA BUONA TERRA COOP - Villafranca VR – c/o Binario Zero - ex Stazione Ferroviaria
SERATA-INTERVISTA con il giornalista d’inchiesta Stefano Liberti, introduce e modera il giornalista Giorgio Vincenzi sul tema: “Il pomodoro globale e gli altri tecno-cibi”
Viaggio nell'industria alimentare che sta divorando il pianeta. Da dove viene il cibo che mangiamo? Quanti paesi ha attraversato? Che processi di trasformazione ha subito?
Chi ne controlla la produzione e la distribuzione? SALUTO di Valentina Zuccher (La Buona Terra).

Sabato 29 settembre - ore 9.30
>> BUTTAPIETRA, Auditorium dell’Istituto Agrario Stefani Bentegodi in Via dell’Agricoltura, 1
PRESENTAZIONE del Progetto CRESCENT: la Filiera Biologica dei Cereali Antichi.
L’Istituto è socio di AVeProBi e collabora con l’Antico Molino Rosso in attività didattiche per la salvaguardia della Biodiversità del territorio con la coltivazione in BIO di antiche varietà di cereali.
Intervengono Riccardo Bocci (direttore tecnico di Rete Semi Rurali), Giandomenico Cortiana (AVeProBi), Gaetano Mirandola (Antico Molino Rosso)

 

I PUNTI VENDITA E DI RISTORAZIONE BIO:

>> CA’ MAGRE Isola Della Scala (VR) • Via Cà Magre 69 • tel 045.6630692
Mercati: Verona • P.zza Isolo • Giovedì mattina
San Giovanni Lupatoto (VR) • Mercato settimanale • Venerdì mattina
Bovolone (VR) P.le Scipioni • Mercoledì mattina
Arbizzano (VR) - località Novare • Piazza Rossa • Sabato mattina

>> CERES Verona - San massimo • Via Monsignor Bellotti 16 • 045.8900586
Verona • Via Magellano 7a • tel 349.470.1884
Verona • Via Ghetto 28 • tel. 0458621289
San Pietro in Cariano (VR) • Via Valpolicella 3F • 329.7073851

>> LA BUONA TERRA Verona • Via Carlo Alberto 5 • tel 045.584646
Villafranca di Verona • Via Angelo Messedaglia 301 • 045.6303434
Affi (VR) • Via Pozzo dell’Amore 9 • tel 045.7236682

>> ROSEGOTI Agriturismo Ca degli oppi (VR) • Via Pozze 63 • tel 340.847.5532

>> VIN & ORGANIC PRODUCTS Pescantina (VR) • Via Roma 4 • tel 045.7156669

 

I PARTNER DI PROGETTO: GLI SPECIALISTI DEL BIOLOGICO • AVEPROBI • CA’ MAGRE • CERES • LA BUONA TERRA • ROSEGOTI • VIN & ORGANIC PRODUCTS • ISTITUTO AGRARIO STEFANI BENTEGODI • CRESCENT: la Filiera Biologica Veneta dei Cereali Antichi

- Con il Patrocinio del COMUNE DI VERONA - AMBIENTE -

 

PER INFO: Telefono +39 348.800.0170
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.glispecialistidelbiologico.it
Facebook: Gli Specialisti del Biologico

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Giovedì, 11 Ottobre 2018 12:14

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.