28 settembre, Il pomodoro globale e gli altri tecno-cibi

By Settembre 19, 2018 562 No comment

Viaggio nell'industria alimentare che sta divorando il pianeta. E' questo il sottotitolo della serata-intervista con Stefano Liberti, autore del libro "I signori del cibo", organizzata da La Buona Terra soc. coop., che si terrà venerdì 28 settembre dalle 20.45 in via Messedaglia 301 a Villafranca di Verona.

Da dove viene il cibo che mangiamo? Quanti paesi ha attraversato? Che processi di trasformazione ha subito? Chi ne controlla la produzione e la distribuzione?

Dal pomodoro globalizzato coltivato in Cina al suino geneticamente modificato, dai tonni che attraversano mezzo pianeta per finire in una scatoletta alla bresaola della Valtellina che viene dal Brasile, un viaggio a parole e immagini attraverso i meccanismi di funzionamento e i retroscena della grande industria alimentare.

Stefano Liberti, giornalista e filmmaker, ha scritto diversi libri e diretto vari film. Nel 2009 ha vinto il premio Indro Montanelli per la scrittura con il libro “A sud di Lampedusa. Cinque anni di viaggi sulle rotte dei migranti” (Minimum Fax, 2008). Il suo libro “Land Grabbing. Come il mercato delle terre crea il nuovo colonialismo” (Minimum fax, 2011) è stato tradotto in dieci paesi. Nel 2016 è uscito sempre per Minimum Fax il suo nuovo libro sul sistema alimentare globale (“I signori del cibo. Viaggio nell’industria alimentare che sta distruggendo il pianeta”).

Come regista, ha lavorato per la trasmissione tv "C'era una volta" di Rai3, ha diretto il documentario "L'inferno dei bimbi stregoni" (vincitore del premio "L'Anello Debole" 2010), co-diretto con Andrea Segre il pluripremiato film "Mare chiuso" (2012), con Enrico Parenti il film “Container 158” (2013), e con Mario Poeta il film “Herat football club” (2017).

 

QUANDO: venerdì 28 settembre dalle 20.45
DOVE: VILLAFRANCA DI VERONA, via Messedaglia 301 presso negozio bio La Buona Terra (Visualizza la mappa)

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Martedì, 09 Ottobre 2018 16:27

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.