21 settembre, Mobilità sostenibile verso le scuole: quali prospettive?

By Settembre 15, 2016 2376 No comment
|| || ||

Un incontro pubblico in occasione della Settimana europea della mobilità sostenibile 2016, per delineare i principi base e le azioni possibili per la nuova figura di Mobility Manager scolastico in attesa del bando nazionale per i finanziamenti previsti dal Collegato Ambientale alla Legge di stabilità

Assieme al Mobility Manager Aziendale, figura istituita nel 1998 con il Decreto per la Mobilità Sostenibile nella aree urbane, il Mobility Manager scolastico (figura nata con una legge del dicembre 2015) lavorerà per migliorare la vita delle persone e della città.

 

Se il primo ha il compito di promuovere lo spostamento caso-lavoro con i mezzi della mobilità sostenibile, cioè riducendo l'uso dell'auto e privilegiando piedi, bicicletta e trasporto pubblico, il secondo avrà la funzione di aiutare bambini, genitori ed istituzioni nel difficile compito di ridurre le auto davanti alle scuole.

 

La mobilità legata alle scuole è uno dei fattori che impattano in modo molto significativo nel traffico cittadino ed è quindi importante intervenire nel promuovere il più possibile le modalità di trasporto sostenibili.

 

I percorsi casa-scuola fin dalla scuola primaria sono una risorsa educativa – formativa per i ragazzi che va valorizzata: essi costituiscono un'opportunità di autonomia, di socializzazione, di scoperta, di movimento che può contribuire, attraverso il lavoro degli insegnanti, a costruire stili di vita sostenibili.

 

Nell'incontro di mercoledì 21 setttembre, alle 17.00 in Aula T3 del Polo didattico Giorgio Zanotto (viale dell'Università, Verona), interverranno:

 

- Marco Passigato – Mobility Manager Università di Verona; moderatore
INTRODUZIONE E INQUADRAMENTO DEL TEMA

 

- Francesco Seneci – esperto e progettista di sistemi di mobilità sostenibile
MOBILITA' SOSTENIBILE ED INSOSTENIBILE

 

- Lidia Merlin – insegnante di scuola primaria, per anni funzione strumentale per la sostenibilità nell'I.C. Vr 13
I RAGAZZI E LA MOBILITA' SOSTENIBILE, AZIONI ED ESPERIENZE

 

- Loretta Castagna – Ecosportello del Comune di Verona
LE AZIONI DEL COMUNE DI VERONA PER LA MOBILITA' SOSTENIBILE NELLE SCUOLE

 

- Federico Schena – Università di Verona, Corso di Laurea in Scienze Motorie
I BENEFICI DELL'ATTIVITA' MOTORIA PER LA SALUTE

 

- Andrea Lauria – ufficio prevenzione ULSS20 Verona
CITTA' E SPAZI PER CAMMINARE

 

Seguirà dibattito con il pubblico in sala.

 

 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Giovedì, 22 Settembre 2016 15:50

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.