18 Dicembre-10 gennaio, Mostra presepi riciclati al Museo AMO

|| || ||

Giunge alla 16° edizione la mostra di presepi in materiali riciclati, che coinvolge 127 scuole veronesi, promossa dal Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero in collaborazione con Amia, Agsm e Serit.

Quest'anno si terrà nell'elegante sede di AMO - Arena Museo Opera di Palazzo Forti in via Massalongo 7, nel cuore di Verona

 

Gli elaborati, realizzati con materiali di scarto come carta, cartone, legno, plastica, sughero, sono quest'anno ben 241, in aumento rispetto all'edizione precedente. Le opere sono frutto della creatività delle classi di 127 scuole veronesi partecipanti, che hanno lavorato recuperando materiale riciclato. "Quest'anno le classi hanno avuto la libertà di realizzare anche altre tipologie di decorazioni natalizie oltre ai tradizionali e amati presepi - dichiara Luigi Visconti presidente del Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero - Un modo questo per coinvolgere tutti i bambini indipendentemente dalla religione a cui appartengono".


Presepi in maggioranza quindi, ma non solo: 19 bellissime ghirlande, risultato sorprendente ottenuto riciclando i rifiuti con il prezioso supporto degli insegnanti. La Provincia, con i Comuni aderenti al Consorzio Verona Due, contribuisce come ogni anno con metà delle scuole partecipanti e 150 opere realizzate. Una partecipazione massiccia che rappresenta un segnale di continuità con le numerose iniziative di educazione ambientale scolastica organizzate dal Consorzio in collaborazione con le amministrazioni comunali, nel corso dell'anno scolastico.


"La rassegna Presepi e Paesaggi in materiale riciclato è oggi un appuntamento fortemente sentito in Provincia quanto in Città, nato per il desiderio di condividere insieme i valori del Santo Natale e del rispetto dell'ambiente con i più piccoli, ben prima che il concetto di Natale Sostenibile diventasse un trend - racconta Thomas Pandian, direttore generale del Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero - Un messaggio che, grazie alla partecipazione di oltre 120 scuole veronesi, raggiunge il Lago di Garda e la Lessinia, la Valpolicella e la Valpantena, la Città. Un solo grande Natale per Verona".

 

L'inaugurazione è fissata per venerdì 18 dicembre alle 10,30, arricchita dai canti natalizi intonati dalle classi della suola primaria Dante Alighieri di Peschiera del Garda, uno dei Comuni che appartengono al Consorzio, particolarmente sensibile ai temi ambientali. Sarà poi possibile visitarla fino al 10 gennaio 2016 con i seguenti orari: il lunedì dalle 14,30 alle 19,30 e dal martedì alla domenica dalle 9,30 alle 19,30. L'ingresso è gratuito.

 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Lunedì, 11 Gennaio 2016 17:35

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Segnalazioni

Hai un evento, una buona pratica o una situazione critica da segnalare?

Scrivici a redazione@veronagreen.it

Ti ricontatteremo al più presto per pubblicare un articolo.