Venerdì, 10 Febbraio 2017 15:39

A Verona la 10^ edizione di Legno&Edilizia

Scritto da 

Costruire edifici in legno conviene: per salubrità, comfort, sicurezza e sostenibilità. Lo dimostra il settore dell'edilizia, che vede il legno sempre più protagonista. Ed anche Verona diventa protagonista, ospitando dal 9 al 12 febbraio "Legno&Edilizia", l'unica mostra del settore in Italia.

La Mostra internazionale sull'impiego del legno nell'edilizia mette in luce il completo panorama di prodotti, macchinari, sistemi e competenze per gli operatori del settore.


L'Italia spicca come quarto produttore europeo di edifici prefabbricati in legno (8,4% del mercato dopo Germania, Gran Bretagna e Svezia), per un valore di 658 milioni di euro per il solo residenziale in legno realizzato dal nostro paese nel 2014.


L'edizione di quest'anno di Legno&Edilizia si caratterizza per un forte ampliamento espositivo, ha annunciato Ado Rebuli, presidente della società organizzatrice Piemmeti SpA: due padiglioni per 25.000 mq complessivi saranno a disposizione di 153 produttori, importatori, esportatori, un terzo dei quali proveniente da Austria, Belgio, Croazia, Germania, Grecia, Hong Kong, Irlanda, Norvegia, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Svizzera.


Maurizio Danese, presidente di Veronafiere, ha sottolineato che la rassegna rappresenta una realtà in cui la Spa di Viale del Lavoro crede e sta investendo attraverso la propria controllata Piemmeti, storica organizzatrice della manifestazione.


Tra le novità rivolte agli operatori del settore, ma anche al pubblico che potrà accedere alla Fiera previa registrazione, il direttore di Piemmeti Spa Raul Barbieri ha ricordato la specializzazione nei macro settori infissi, tetti e coperture, pavimenti e la speciale iniziativa Riscaldamento a legna e pellet che vuol far conoscere i vantaggi in termini di efficienza ed economicità dell'impiego di sistemi di riscaldamento a biomassa.


Strettamente connesse con la presentazione merceologica saranno le giornate convegnistiche – oltre 1.300 iscritti - organizzate in partnership con ARCA, primo sistema di certificazione per edifici con struttura portante in legno (emanazione della Provincia Autonoma di Trento). Come ha spiegato Matteo Mores di ARCA: 5 convegni, 26 seminari, 6 laboratori e 3 incontri con progettisti saranno motivo di aggiornamento professionale per produttori, designer e commercianti, avendo per oggetto comfort abitativo degli edifici in legno e loro durabilità, prestazioni tecniche, sostenibilità e filiera.


Il prof. Franco Laner ha infine ricordato che l'integrazione legno- mattoni (o cemento) è importante e che Legno&Edilizia punta molto sulla formazione e sui giovani: "Perché è fondamentale non pensare solo al prodotto finale, ma anche a produrre valori e cultura".

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Azienda

Eventi

Rubrica: Medicina naturale

Video

  • Il video ufficiale del Verona Green Festival 2015!